Monaco Psv (0-0)/ Sintesi e tabellino: termina a reti bianche (Europa League)

- Maurizio Mastroluca

Monaco Psv (risultato finale 0-0) sintesi e tabellino della partita di Europa League. Le due compagini si danno battaglia ma non trovano il gol, finisce in parità.

Psg Monaco
Calciomercato Juventus - A destra Mauro Icardi gira di testa (Foto LaPresse)

MONACO PSV 0-0: PRIMO TEMPO

Termina con il risultato di 0-0 Monaco Psv. La gara valevole per la 4^ giornata del girone B di UEFA Europa League termina a reti bianche. Il Monaco, grazie al punto conseguito, mantiene il primato del raggruppamento portandosi a 8 punti e avvicinando la qualificazione alla prossima fase. Per il Psv non si avvicina ancora il passaggio del turno, infatti gli olandesi sono in terza posizione con 5 lunghezze, conseguiti con una vittoria e due pareggi. Andiamo a rivivere le migliori occasioni del match.

Il primo tempo si apre con il Psv che prova a prendere il controllo del match. Gli olandesi con un buon giro palla si mostrano ben organizzati. Al 20′ il Psv prova a sfruttare un calcio di punizione defilato. Battuta di Vertessen verso il centro, la traiettoria è insidiosa e la difesa del Monaco anticipa gli attaccanti ospiti deviando la palla in corner, la quale sfiora la parte alta della traversa. Passa un minuto ed è ancora il Psv a sfiorare il vantaggio. Zahavi prova la conclusione dalla distanza, con la palla che si spegne di poco a lato. Il Monaco non riesce a reagire, e il primo tempo termina sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo, il Monaco sembra tornare in campo con un atteggiamento più propositivo. La prima occasione della ripresa è però del Psv. Servizio in profondità per Zahavi che si gira e calcia di prima intenzione dal limite dell’area. La palla sfiora il palo e termina di poco a lato. La risposta del Monaco non si fa attendere. Al 52′ Volland va via in azione personale, e dopo aver saltato gli avversari viene fermato in uscita bassa da Drommel. Dopo una fase di stallo, giocata principalmente a centrocampo, il Monaco ha l’occasione più nitida del match.

Al 67′, Golovin dal limite destro dell’area di rigore, pennella un perfetto cross per la testa di Tchouameni. La sua incornata viene salvata sulla linea da Romalho, che mantiene il risultato sullo 0-0. Il Monaco sembra quindi aver preso coraggio, e al 75′ è ancora Volland a provarci. L’attaccante tedesco si libera in area e conclude, ma viene murato dalla difesa del Psv. Al 77′ ci prova Zahavi dalla distanza, non centrando il bersaglio. Nei minuti finali, entrambe provano a vincere la gara, ma non riescono a rendersi pericolose. Termina con il punteggio di 0-0.

VIDEO MONACO PSV 0-0: IL TABELLINO

MONACO: Alexander Nübel; Guillermo Maripán, Benoît Badiashile, Axel Disasi (dal 1′ st Djibril Sidibé), Caio Henrique, Ruben Aguilar (dal 1′ st Aleksandr Golovin), Aurélien Tchouaméni, Jean Lucas (dal 1′ st Sofiane Diop), Youssouf Fofana, Myron Boadu (dal 21′ st Wissam Ben Yedder), Kevin Volland (dal 30′ st Krépin Diatta). All. Niko Kovač.

PSV: Joël Drommel; Jordan Teze, André Ramalho, Olivier Boscagli, Phillipp Mwene, Philipp Max, Ibrahim Sangaré, Erick Gutiérrez, Eran Zahavi (dal 44′ st Maxi Romero), Carlos Vinícius (dal 13′ st Ritsu Doan), Yorbe Vertessen (dal 45′ pt Bruma). All. Roger Schmidt.



© RIPRODUZIONE RISERVATA