CONCERTO/ Megadeath: tre date italiane per gli eroi del thrash metal

- La Redazione

Il gruppo di Dave Mustain suonerà ai primi di giugno a Bologna, Roma e Milano. Hanno venduto nel corso della loro carriera quasi 25 milioni di dischi

megadeth_R375-1

I Megadeth, leggendaria band di thrash metal, una delle forme più estreme di rock duro, arrivano in Italia per tre concerti. Saranno in scena il 3 giugno a Bologna (Estragon); il 4 a Roma (Atlantico) e il 5 a Milano (Alcatraz). Biglietti già disponibili su TicketOne. I Megadeth, capitanati dal chitarrista Dave Mustaine, sono impegnati in un grande tour mondiale. Il loro ultimo album si intitola “Endgame”, uscito nel 2009.

Nel corso dello spettacolo, oltre ai brani nuovi, presentano una retrospettiva dei loro maggiori successi. Con circa 25 milioni di copie vendute, i Megadeth si sono formati a Los Angeles nel 1983 e sono insieme ai Metallica gli Slayer e gli Anthrax tra i fondatori del thrash metal, sotto genere dell’heavy metal che combina ad esso elementi del punk più estremo. Dave Mustaine era, prima di fondare i Megadeth, membro dei Metallica, da cui venne cacciato per problemi di droga e il carattere irascibile.

 

Mustaine, insieme al bassista David Ellefson, è l’unico rimasto della formazione originale. Anche Ellefson, in raltà, era stato estromesso dal gruppo in seguito a una disputa sulla spartizione dei ricavati, stimati in circa duecento milioni di dollari. Adesso la disputa è stata risolta. Nel corso della loro carriera hanno toccato diversi stili musicali: dall’heavy metal melodico all’hard rock dai contenuti industrial, per tornare recentemente all’originario thrash metal.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie