FASANO JAZZ/ Il festival dall’1 al 12 giugno, ecco il programma completo

- La Redazione

Dall’1 al 12 giugno prossimi si tiene la sedicesima edizione del festival di jazz della città di Fasano. Numerosi ospiti da tutto il mondo ecco il programma e le info generali

fasano_R439
Fasano Jazz

Sedici anni di grande jazz. E non solo: dalla sua prima edizione nel 1998, Fasano Jazz ha sempre puntato alla qualità, al coinvolgimento di nomi storici e giovani promesse, a una proposta musicale varia e sfaccettata, che si apre anche al rock, al blues e alla world music.Dall’1 al 12 giugno 2013 si svolgerà la XVI Edizione del Fasano Jazz, appuntamento ormai storico che ogni anno a Fasano (BR) proponeil meglio del jazz italiano e internazionale accanto a concerti rock e in particolare progressive. Dopo il grande successo dell’edizione 2012, la direzione artistica curata dall’infaticabile Domenico De Mola – con il sostegno dell’Amministrazione Comunale – Assessorato alle Attività Culturali – conferma un ricco cartellone di concerti nel quale spiccano anche eventi dedicati alla letteratura musicale.

Si comincia sabato 1 giugno al Teatro Kennedy, sede storica della rassegna: dopo l’inaugurazione della mostra fotografica Scorefaces di Ninni Pepe (dedicata ai protagonisti del mondo della musica, illustrata da Alessandro Achilli di Musica Jazz), un tuffo nella magia deiBeatles con Danilo Rea, Ares Tavolazzi e Ellade Bandini. Questo trio di straordinari musicisti porta a Fasano la propria rielaborazione diclassici beatlesiani in chiave jazz: un omaggio all’arte dei Fab Four e alla loro attualità. Martedì 4 si passa all’aperto (Sagrato Chiesa Matrice) per un tributo a una delle band italiane più amate degli ultimi anni, gli Almamegretta: i loro classici saranno rivisitati in chiave world-jazz dai pugliesi Radicanto insieme allo special guest Raiz, che ha partecipato al loro ultimo album Casa. All’aperto anche la terza serata (giovedì 6 giugno): la rilettura degli evergreen di Bob Marley da parte dell’eclettico trio Valentini-Pace, in chiusura una leggenda del rock-blues, il focoso bassista Nathaniel Peterson con il suo trio. 

Venerdì 7 giugno si passa all’altra sede storica del Fasano Jazz, il Teatro Sociale, per un appuntamento speciale con una delle più importanti firme del giornalismo musicale italiano: Ezio Guaitamacchi, insieme alla vocalist Brunella Boschetti Venturi, presenta il suo nuovo libro Rockfiles. 500 storie che hanno fatto storia (Arcana) in uno show tra musica, aneddoti e storici pezzi rock.Sabato 8 al Kennedy un concerto attesissimo: Paolo Fresu! Il celebre trombettista, autentico colosso del jazz internazionale che l’anno scorso aveva annullato la sua partecipazione per motivi di salute, arriva a Fasano con il Devil Quartet: un’occasione speciale per gustare il suo nuovissimo album Desertico, tra i più acclamati lavori discografici del 2013.

Gran finale tutto dedicato al progressive, corrente alla quale il Fasano Jazz ha sempre dedicato attenzione, diventando così una rassegna unica nel suo genere. Martedì 11 al Sociale serata incentrata su una delle più amate e carismatiche prog band: i Van Der Graaf Generator! Dopo la presentazione del nuovo libro di Paolo Carnelli Van Der Graaf Generator. La biografia italiana (Arcana) e il concerto della giovane band veneta Former Life, la Alex Carpani Band omaggia il Generatore con la partecipazione straordinaria di David Jackson. Il leggendario fiatista dei Van Der Graaf – ribattezzato dalla critica “il Van Gogh del sassofono” – sarà presente anche alla serata conclusiva (mercoledì 12, Kennedy) come ospite di Aldo Tagliapietra: l’ex vocalist e bassista delle Orme presenta dal vivo il capolavoroFelona e Sorona in versione integrale. Un tributo live a una delle massime opere del progressive internazionale a 40 anni dalla sua uscita: presenteranno la serata Mario Giammetti e Donato Zoppo, due tra le più seguite firme in campo prog.

Fasano Jazz da oltre tre lustri propone una sua interpretazione del jazz, offrendo ogni anno intriganti proposte che riescono a soddisfare i palati fini, a solleticare i cultori più attenti, a coinvolgere gli ascoltatori più curiosi. Da sedici anni a Fasano si valorizza il talento e l’impegno: Fasano Jazz non è solo ottima musica con grandi maestri e giovani interpreti ma anche un’opportunità per conoscere la bellissima città pugliese, ricca di tradizione e arte.

Programma:

 

Sabato 1 giugno 2013

Teatro Kennedy 

 

Ore 20:00:

Inaugurazione mostra fotografica

SCOREFACES

A cura di Ninni Pepe

PresentaAlessandro Achilli (“Musica Jazz”)

 

Ore 21:00:

DANILO REA TRIO

“Beatles in Jazz”

Danilo Rea: pianoforte

Ares Tavolazzi: contrabbasso

Ellade Bandini: batteria

 

Ingresso: 5 euro

 

——————————————————–

 

Martedì 4 giugno 2013 

Sagrato della Chiesa Matrice  

Ore 21:00

 

RAIZ & RADICANTO

“Casa”

Raiz: voce

Giuseppe De Trizio: chitarra classica & mandolino

Fabrizio Piepoli: basso elettrico, voce & loop

Adolfo La Volpe: chitarra elettrica & oud

Nanni Chiapparino: fisarmonica

Francesco De Palma: batteria

 

——————————————————-

 

Giovedì 6 giugno 2013 

Sagrato della Chiesa Matrice  

Ore 21:00

 

Opening act: 

VALENTINI – PACE TRIO

“Huru Wetu – omaggio a Bob Marley”

Connie Valentini: voce

Camillo Pace: contrabbasso

Antonio Lore: tromba

 

Second set:

NATHANIEL PETERSON BAND

Nathaniel Peterson: basso elettrico & voce

Fulvio Feliciano: chitarra

Nino La Montanara: batteria

 

——————————————————-

 

Venerdì 7 giugno 2013 

Teatro Sociale  

Ore 21:00

 

EZIO GUAITAMACCHI 

Feat. BRUNELLA BOSCHETTI VENTURI

“Rock Files”

 

In collaborazione con “Il Presidio del Libro” – Fasano

(presenta Donato Zoppo)

 

Ingresso libero

 

——————————————————-

 

Sabato 8 giugno 2013 

Teatro Kennedy  

Ore 21:00:

 

PAOLO FRESU

“Devil Quartet”

Paolo Fresu: tromba, flicorno & elettronica

Bebo Ferra: chitarra

Paolino Dalla Porta: contrabbasso

Stefano Bagnoli: batteria

 

Ingresso: 10 euro

 

 ———————————————————-

 

Martedì 11 giugno 2013 

Teatro Sociale 

Ore 21:00

 

PAOLO CARNELLI

“Van Der Graaf Generator – La biografia italiana”

In collaborazione con “Il Presidio del Libro” – Fasano

(presenta Donato Zoppo)

 

Opening act:

FORMER LIFE

“Electric Stillness”

Andrea De Nardi: tastiere, organo Hammond & voce

Matteo Ballarin: chitarre & voce

Carlo Scalet: basso elettrico & voce

Manuel Smaniotto: batteria

 

Second set:

“ALDO TAGLIAPIETRA & BAND feat. DAVID JACKSON

  40mo Anniversario Live 1973-2013

Con l’esecuzione della prima versione originale e inedita di FELONA E SORONA”

Alex Carpani: tastiere & voce

  David Jackson: sassofono & flauto

Joe Sal: voce

Ettore Salati: chitarre

Giambattista Giorgi: basso elettrico

Alessandro Di Caprio: batteria

 

Ingresso: 5 euro

 

————————————————————-

 

Mercoledì 12 giugno 2013 

Teatro Kennedy  

Ore 21:00

 

Introduzione di 

Mario Giammetti e Donato Zoppo

 

 

“ALDO TAGLIAPIETRA & BAND feat. DAVID JACKSON

  40mo Anniversario Live 1973-2013

Con l’esecuzione della prima versione originale e inedita di FELONA E SORONA”

Aldo Tagliapietra: voce & basso elettrico

David Jackson: sassofono & flauto

Aligi Pasqualetto: tastiere

Andrea De Nardi: organo Hammond & tastiere

Matteo Ballarin: chitarre

Manuel Smaniotto:batteria

 

Ingresso: 10 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori