IMAGINE DRAGONS/ Chi è la band di “Smoke + Mirrors”ospite di Sanremo 2015

- La Redazione

Tra gli ospiti dell’edizione 2015 del Festival di Sanremo figura un famoso gruppo musicale di livello internazionale: gli Imagine Dragons, che vengono dagli Stati Uniti

Imagine_DragonsR439
Gli Imagine Dragons

Tra gli ospiti dell’edizione 2015 del Festival di Sanremo figura un famoso gruppo musicale di livello internazionale: gli Imagine Dragons. Si tratta di una band statunitense nata nel 2008 e che propone della musica di genere alternative rock e Indietronica. Per la precisione il gruppo è stato fondato nella città di Las Vegas e gli attuali componenti sono Dan Reynolds che è il frontman e chitarrista, Ben McKee che invece suono il basso e a volte la tastiera, Wayne Sermon che suona la chitarra e la tastiera e infine alla batteria e percussioni c’è Dan Platzman che in alcuni pezzi è alle prese con la viola. Come tutte le band di tutto il mondo, inizialmente si sono ritrovate e esibirsi in locali della loro zona. Nel 2009 a seguito di una serie di confronti musicali con altre band, decidono di registrare il loro primo pezzo ovviamente in uno studio di registrazione professionale e per la precisione daranno vita nel corso dello stesso anno alla pubblicazione di due Extedend Play che troveranno un certo riscontro nel pubblico.

La vera e propria svolta per gli Imagine Dragons arriva nel 2011 quando firmano un contratto discografico con la Interscope Records, e quindi iniziano un nuovo lavoro musicale che li porterà a conquistare una ottima 40esima posizione nella ambita classifica della Billboard 200. L’anno successivo e per la precisione nel mese di agosto, gli Imagine Dragons si presentano al proprio pubblico con un nuovo singolo per mezzo del quale aumentano considerevolmente i propri fans. Il pezzo (It’s Time) li porterà a raggiungere la quinta posizione nella classifica dedicata al genere rock alternative (Billboard Alternative e Billboard Rock). Questo pezzo avrà un grandissimo successo anche al di fuori dei confini degli Stati Uniti come del resto conferma il fatto che la Apple decise di utilizzarlo come colonna sonora nello store ubicato a Barcellona per la presentazione del nuovo iPhone 5. Un altro dato che conferma il successo ottenuto dagli Imagine Dragons grazie a It’s Time è il fatto che a distanza di due mesi dalla sua uscita, il singolo arrivò a vendere 500 mila copie.

Sempre nel 2012 esce il primo album degli Imagine Dragons intitolato Night Visions. Un album dallo straordinario impatto sul pubblico tant’è che nella prima settimana riesce a vendere oltre 80 mila copia il che gli consente di farlo piazzare direttamente al secondo posto della Billboard 200. Secondo alcune stime, soltanto negli Stati Uniti, complessivamente l’album Night Visions ha avuto un incasso da circa 1,8 milioni di dollari.

Nel 2013 sempre secondo la classifica Billboard 200, gli Imagine Dragons sono stati nominati quale migliore band dell’anno, mentre nella fine del 2013 viene pubblicato il singolo Monster. Gli Imagine Dragons vengono poi scelti per scrivere la colonna sonora del film Transformers 4 – L’era dell’estinzione, con il pezzo Battle Cry.

In questo mese di febbraio è stato pubblicato il secondo album della band, intitolato Smoke + Mirrors per cui proprio al Festival di Sanremo ci sarà l’occasione giusta per ascoltare i nuovi attesi lavori degli Imagine Dragons.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori