NEK/ Chi è Filippo Neviani, in gara a Sanremo 2015 con la canzone “Fatti avanti amore”

- La Redazione

Nek, nome d’arte di Filippo Neviani, è uno dei venti concorrenti della categoria Campioni in gara al Festival di Sanremo 2015. Porterà all’Ariston la canzone “Fatti avanti amore”

nek-filippo-neviani-R439
Nek

Nek è uno dei venti cantanti Campioni in gara a Sanremo 2015. Nek, nome d’arte di Filippo Neviani, è nato a Sassuolo in provincia di Modena, il 9 gennaio 1972 ed è un cantautore che ha da sempre coltivato la passione per la musica, tant’è che già nel 1986 ha formato un duo con il proprio amico di lunga data Gianluca Vaccari, esibendosi soprattutto nel genere musicale country. Nel 1989 c’è un completo cambiamento di percorso con Nek che viene scelto per essere il bassista di un gruppo a livello amatoriale di genere rock. Proprio in questo periodo Nek incomincia a comporre i propri pezzi. Dopo un paio di anni decide di lasciare il gruppo e di intraprendere un percorso da solista che ha come tappa fondamentale la partecipazione al Festival di Castrocaro dove viene notato da un produttore discografico che, nonostante il giovane non riesca a primeggiare, intravedendo in lui grandi possibilità per un roseo futuro decide di fargli firmare un contratto.

Tra il 1992 e il 1993 Nek si dedica principalmente alla scrittura di pezzi che poi offre ad altri interpreti come nel caso di Figli di chi, portata nel 1993 da Mietta al Festival di Sanremo. Tuttavia nello stesso anno decide anche lui di partecipare al Festival naturalmente nella sezione Giovani con il pezzo In te, che gli consente di imporsi all’attenzione del grande pubblico e soprattutto di impressionare per la propria vocalità. Esce il suo album intitolato In te e il riscontro della vendite è senza dubbio positivo. Nel 1994 è la volta di un nuovo album intitolato Calore Umano. Nel 1995 si presenta a Sanremo con quello che viene indicato come il pezzo migliore dell’ottimo repertorio di Nek ossia Laura non c’è. Nonostante la canzone si fermi al settimo posto della classifica della kermesse, il successo in termini di vendite del singolo e dell’album in cui è contenuta è davvero eccezionale, il che lancia il cantante modenese nel firmamento della musica italiana erigendolo a uno dei principali artisti del momento.

Il successo è talmente incredibile del pezzo Laura non c’è, che ne viene preso spunto per un film il cui titolo è proprio Laura non c’è per un cast che prevede lo stesso Nek che ha una piccola parte nel finale e soprattutto vede nascere la stella di Laura Chiatti. I successi incominciano ad arrivare in maniera copiosa per il cantante, basti ricordare alcune delle sue canzoni più rappresentative come Se io non avessi te, pubblicata nel 1998, Se una regola c’è inserita nello stesso album, Sei solo tu del 2002, Almeno stavolta proposta al proprio pubblico nel 2004, L’anno zero e tantissimi altri ancora. Il suo ultimo lavoro è del 2013 per un album che porta il suo vero nome ossia Filippo Neviani mentre in questo Sanremo 2015 è in gara con la canzone Fatti avanti amore, segnando un ritorno sul palcoscenico dell’Ariston a distanza di 18 anni. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori