VASCO ROSSI LIVE KOM 015 / Amore senza fine per il Blasco, fans sempre più innamorati. Il bacio tra Stef Burns e la Corvaglia (Oggi, 19 giugno 2015)

- La Redazione

Vasco Rossi Live Kom 015: i due concerti di Milano confermano il grande amore dei fans per il rocker più famoso d’Italia. Dopo 36 anni di carriera e 23 tour, il successo aumenta sempre più.

vascorossilivekom015
Vasco Rossi

Vasco Rossi sta ottenendo un grandissimo successo nell’ambito del suo tour in giro per l’Italia. Nel corso del secondo appuntamento allo stadio San Siro di Milano, come sempre pieno all’inverosimile, è accaduto un piacevole siparietto a sfondo amoroso con il chitarrista Stef Burn che non ha saputo resistere alla tentazione di andare a baciare la propria moglie Maddalena Corvaglia apposta ai piedi del palco. La foto del bacio è stata postata sull’account Instagram ufficiale dello stesso Stef Burns raccogliendo tanti commenti al miele dai propri fans: “quanto amore… bravo Stef complimenti davvero” e “Ditemi voi se si può chiedere di più alla vita”. Clicca qui per vedere la foto.

Avere ancora la musica nelle orecchie e lo spettacolo negli occhi. Questo è accaduto alle migliaia di fans che in questi due giorni hanno avuto modo di assistere allo spettacolo di Vasco Rossi nelle sue due date milanesi del suo Vasco Rossi Live Kom 015. Ecco un’altra foto dell’evento che i fans hanno pubblicato su twitter poco fa. Riusciranno a dimenticare l’evento i fortunati che erano presenti?

Secondo concerto a San Siro per il rocker italiano più famoso e amato dal pubblico per il Vasco Rossi Live Kom 015. Dopo la prima tappa che ha fatto registrare il tutto esaurito, Vasco Rossi ha replicato ieri sera per il suo 23esimo concerto allo stadio milanese. Uno spettacolo indimenticabile per il popolo del Blasco che accorre sempre con trepidazione al grande appuntamento. Si dice che il primo concerto a San Siro non si dimentica mai e lo testimoniano i numerosissimi messaggi dei fans che ricordano sempre con grande gioia le emozioni vissute a Milano. ” Ti ricordo un anno fa a Milano mia amato komandante… Che emozione”, “Ricordo il concerto di un anno fa a Milano, che spettacolo!”, “Che tempi fronte del palco S.Siro ’90 grande Vasco”, “Milano ti ama noi ti amiamo vasco ora e x sempre.. ciao Kom!!!!!!!!!”, “Semplicemente Grazie di esserci Vasco e per me San Siro sempre nel cuore… Un’emozione unica”.

Quasi 36 anni di carriera e 23 tour eppure Vasco Rossi non si abitua mai al calore dei suoi fan, che riempiono gli stadi ad ogni tappa e che cantano con lui ogni singola nota delle sue canzoni, nuove o vecchie che siano. Se per i fan, intervistati, andare a un concerto del Blasco è una necessità, qualcuno disposto anche ad andare più di una volta l’anno, il cantante di Zocca non è da meno: intervistato dai microfoni di Sky tg24, alla giornalista che gli chiede se in tutti questi anni non si sia mai abituato alla folla che sempre accorre ai suoi concerti, Vasco Rossi, risponde che no, non ci si può mai abituare e rilancia con entusiasmo, quasi gridando: “Sono venuto a portare un po’ di gioia”. Lo spirito e l’entusiasmo di un ragazzino, che ad ogni concerto si scatena non risparmiandosi mai ed è proprio questo elemento che gli permette di gremire gli stadi, come ha fatto finora a Bari, Firenze e Milano. Clicca qui per vedere il video.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori