Justin Bieber / Parla il fan picchiato: “La questione è in mano ai miei avvocati” (oggi, 24 novembre 2016)

- La Redazione

Justin Bieber perde ancora una volta la pazienza con un fan e lo prende a pugni: che il cantante canadese sia troppo stressato e non stia bene? Il suo comportamento sembrerebbe confermarlo

Justin-bieber-new
Justin Bieber

Non ci voleva molto perché il ragazzo picchiato da Justin Bieber, Kevin Ramirez, di 18 anni, fosse raggiunto dai giornalisti di tutto il mondo. Il ragazzo è rimasto scioccato dal pugno che ha ricevuto dal cantante canadese e che gli ha spaccato il labbro, tanto che si è rifiutato poi di assistere al suo concerto nonostante avesse il biglietto del Purpose Tour. Secondo quando riporta il Mirror, Kevin potrebbere presto sporgere denuncia contro Justin Bieber: “Quello che conta è che la faccendo adesso sia nelle mani degli avvocati. Non posso dare più informazioni al momento“. E riguardo al pugno ricevuto da Justin Bieber, Kevin Ramirez racconta: “Non avevo pensato nemmeno per un momento che Justin stesse per darmi un pugno. La sua macchina si è fermata prima che andasse, e lui ci ha visti. Sapeva che non c’erano barriere e sapeva che saremmo andati da lui. Avrebbe potuto scansare la mia mano, fare qualsiasi cosa invece di quel pugno violento. Ero totalmente sotto shock, non posso credere che l’abbia fatto“.

Pugni in faccia ad un fan? La nuova polemica di Justin Bieber ha fatto nuovamente il giro del mondo. “Justin Bieber ha fatto bene a dare un pugno al fan”, si legge su LadyBlitz e, ad affermare tutto ciò è David Hasselhoff, attore e star di Baywatch. Successivamente l’attore prosegue nella sua difesa: “Troppo poco, avrebbe dovuto fargli ancora più male. Il fan gli ha messo le mani addosso per primo”, le parole di David sono state riportate dopo un suo intervento al morning show in onda sulla BBC. Durante il suo tour a Barcellona, il cantante canadese ha colpito con un pugno un fan che si era avvicinato al finestrino della sua automobile. Il terribile gesto è stato anche filmato dalle attente telecamere di Tmz e così, si è ricostruita la scena con il braccio del fan all’interno dell’automobile e la reazione improvvisa dell’artista. Il fan in stato di choc dopo poco è comparso con il volto pieno di sangue. Il fan (forse è meglio chiamarlo “ex”), prenderà provvedimenti in merito dopo la triste faccenda?

Justin Bieber ha dominato le prime pagine dei giornali di tutto il mondo in questi giorni: con il suo Purpose Tour, infatti, il cantante canadese ha fatto sold out praticamente in tutto il mondo, muovendo ogni volta migliaia di fan che lo seguivano dappertutto. In albergo, a cena, nel tragitto dall’hotel ai concerti: Justin Bieber non ha avuto un secondo di tregua! Quello che è successo a Barcellona però è stato molto grave: il cantante ha preso a pugni un fan che cercava di toccarlo mentre era in auto e, per tutta risposta, Justin gli ha sferrato un violento pugno in faccia, che gli ha spaccato il labbro e riempito il volto di sangue. Questa reazione scomposta dimostra che ancora una volta Justin Bieber è molto stressato da questo periodo di pieno lavoro e che forse avrebbe bisogno di una pausa perché non sta chiaramente bene: il suo comportamento così violento non è caratteristico di una persona rilassata e in pace con se stessa, come dovrebbe invece essere un ragazzo della sua età.

Non è la prima volta questa che Justin Bieber si comporta in maniera violenta con un fan: prima del fatidico pugno dato a Barcellona sono stati tanti gli episodi incresciosi che hanno visto coinvolto il cantante canadese. Una volta interruppe un concerto perché infastidito dalle urla dei fan – cosa che è normale durante un concerto – Justin è poi tornato sul palco, ma comunque era carico di disappunto. Una volta insultò una ragazza perché gli aveva tirato un cappellino come regalo durante un concerto e lui iniziò a urlarle contro, e ultimamente ha deciso che non avrebbe fatto più foto con i fan perché non si sentiva a suo agio nell’essere toccato e idolatrato da loro. Justin Bieber ha anche trattato male i fotografi e i paparazzi che hanno cercato di fotografarlo mentre era per strada: la sua reazione manesca gli ha fatto avere diverse denunce da loro, cosa che non fa ovviamente bene alla sua fama e, soprattutto, alla sua fedina penale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori