ONE DIRECTION / News: Liam Payne festeggia i sei anni dalla prima audizione (oggi, 15 giugno 2016)

- La Redazione

One Direction, news: in una lunga intervista Zayn Malik, ex componente della band, confessa di essere finalmente libero di esprimere se stesso (oggi, 15 giugno 2016).

1D-harry-styles
Harry Styles

Mentre i fan degli One Direction pensano e sognano che il gruppo torni insieme, i singoli personaggi continuano con attenzione a pensare ai loro successi individuali e ogni possibilità di rivedere la band insieme viene rimandata. Liam Payne per esempio festeggia i sei anni di carriera: “Wow! Six years since my audition so much has changed in my life from amazing adventures to life love and happiness thank you for everything”, “Sei anni fa feci il mio primo provino. Da quel momento molte cose sono cambiate nella mia vita da avventure mirabolanti all’amore per la vita stessa e felicità. Grazie di tutto“, clicca qui per il tweet di Liam Payne.

In una recente intervista rilasciata a Dazed, l’ex One Direction Zayn Malik ha confidato di non aver ricevuto molti feedback dai colleghi sul suo primo album da solista e di aver però gioito enormente nel sentirsi fare i complimente per il disco da Taylor Swift, la pluripremiata popstar recentemente tornata single dopo la rottura con Calvin Harris. Taylor ha ascoltato l’album a casa dell’amica Gigi Hadid, attuale fidanzata di Malik: “A casa di Gigi abbiamo parlato un po’ e mi ha detto che ha molto apprezzato il disco. È bello avere questi riscontri”. Un complimento che avrebbe addirittura fatto arrossire Zayn, che da quando ha lasciato la band gioca invece a interpretare la parte del duro.

Harry Styles potrebbe vestire i panni di Mick Jagger sul grande schermo. È questo il rumors che circola in queste ore sulla star degli One Direction, attualmente impegnata con le riprese del nuovo film di Christopher Nolan, con cui debutterà al cinema. Il cantante inglese sembrerebbe essere il favorito per il ruolo da protagonista in un film sul doppio album dei Rolling Stones, Exile on Main St, che uscì nel 1972. Il disco fu registrato in uno studio improvvisato nel seminterrato della casa presa in affitto da Keith Richards nel sud della Francia, dopo che la band era “fuggita” dall’Inghilterra per evitare il rincaro sulle tasse voluto dai laburisti. A quei tempi Mick aveva quasi 30 anni, mentre Harry ne ha solo 22, ma la somiglianza tra i due è tutto ciò che importa. Una fonte vicina al cantante avrebbe confidato al Daily Star: “Si nota, lui è quasi 10 anni più giovane, ma il trucco e gli effetti speciali possono rimediare”.

È passato più di un anno da quando Zayn Malik ha lasciato gli One Direction spezzando il cuore a milioni di fan. A un anno esatto dall’uscita dal gruppo, Zayn ha pubblicato il suo primo disco “Mind of Mine”, che ha scalato le classifiche di tutto il mondo. Il cantante inglese ha rilasciato un’intervista a Dazed parlando dell’addio agli 1D e della sua carriera da solista: “Non sapevo cosa aspettarmi. Ho voluto affermare che si trattava di qualcosa di completamente diverso da ciò che avevo fatto prima. È stato snervante per me. Ma ha funzionato per il meglio, perché la gente ha iniziato ad ascoltarmi in un contesto più maturo”. Poi ha di nuovo parlato del disagio che viveva negli One Direction: “Non stavo bene. Sai cosa significa? E se non stai bene… Una persona ha bisogno di esprimersi per quello che è. Ora sono libero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori