Marcella Bella e il sogno Sanremo/ “Mio fratello Gianni ha scritto una canzone per i 50 anni di carriera…”

- Paolo Vites

Marcella Bella festeggia 50 anni di carriera, e 40 anni di matrimonio, ecco il suo ultimo sogno

marcellabella
Marcella Bella

50 anni di carriera artistica sono un obiettivo che non in molti sono in grado di raggiungere. Lei sì però, Marcella Bella, grande protagonista degli anni 70 e 80 e che adesso spera in una chiamata a Sanremo per ricordare anche il fratello Gianni, grande autore di canzoni, colpito da una grave malattia. Inizi faticosi, racconta a TV Radio Corriere: “Ai miei tempi non c’erano i talent show dove tutto è più facile, si faceva dura gavetta in tutti i locali dove si poteva esibirsi: il Nord Italia per noi era un paese sconosciuto, ma sapevamo che per avere successo nella musica era indispensabile muoversi dalla Sicilia, e così siamo partiti. La gavetta ci ha preparato soprattutto ai momenti no”. C’è un altro record che la cantante festeggia, e anche questo, nel mondo dello spettacolo, è un obbiettivo che quasi nessuno raggiunge: 40 anni di matrimonio: “È chiaro che oggi come oggi è molto difficile tenere unita una famiglia, perché gli input sono tantissimi. Le donne, le ragazze di oggi hanno meno spirito di sacrificio. Ogni piccola cosa, un piccolo litigio può fare deragliare il matrimonio”.

SOGNO SANREMO

Alla famiglia Marcella Bella ha dedicato tutto, quando doveva fare un tour estivo o le vacanze con la famiglia, sceglieva sempre la seconda, dice. Solo con il primo figlio, visto che era ancora giovane e aveva tantissimi impegni musicali, lo ha lasciato un po’ solo, ma non con gli altri due. E intanto le viene chiesto del fratello Gianni: sta bene, dice, ha coronato il sogno di un’opera lirica in teatro, scritta proprio l’anno in cui fu colpito da un ictus, con i testi di  Mogol. Attiva anche sul fronte internazionale, ha appena pubblicato una versione latina del suo classico Nell’aria, intitolata Aria latina. Cosa le rimane nel cassetto dei desideri? “Quest’anno desidererei tanto andare a “Sanremo”, Gianni mi ha scritto una canzone per i 50 anni, sarebbe bellissimo festeggiare questo traguardo dove tutto è cominciato. Non so quali siano i criteri nelle scelte delle canzoni e dei cantanti, mi auguro che quest’anno Baglioni si metta una mano sul cuore e faccia questo bel regalo a me e a Gianni”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA