Tekashi 6ix9ine, il brutto Natale/ Si dimentica della figlia ma non della fidanzata: ecco il regalo fiammante

Tekashi 6ix9ine, il cattivo Natale del rapper: si dimentica della figlioletta ma non della fidanzata: ecco il regalo fiammante che lei sfoggia su Instagram.

30.12.2018 - Valentina Gambino
Tekashi 6ix9ine

Tekashi 6ix9ine deve avere clamorosamente dimenticato qualcuno organizzando la lista natalizia per questo anno. Ed infatti, non ha avuto modo di regalare nulla a due persone apparentemente molto importanti della sua vita: la sua ex e la figlioletta. Fonti molto vicine alla famiglia del rapper hanno fatto sapere a TMZ che la giovane mamma Sara, e la loro bambina di 3 anni, Saraiyah, non hanno mai sentito il musicista da quando è stato rinchiuso dietro le sbarre per accuse di racket federali. 69 ha pensato bene di non far sapere più nulla di lui nemmeno per il 25 dicembre, classico giorno di Natale dove tutte le famiglie – di solito – amerebbero riunirsi tra di loro. Sempre secondo il sito di gossip, Tekashi sarebbe però riuscito a regalare alla sua attuale fidanzata Jade un G-Wagon nuovo di zecca mentre si trova dietro le sbarre. Lei infatti, ha orgogliosamente sfoggiato il dono tramite il suo profilo di Instagram. Il rapper quindi, pare essersi dimenticato solo della ex moglie e della sua bambina: come è stato possibile tutto questo?

Tekashi 6ix9ine, le ultime news dal carcere

L’udienza contro Tekashi 6ix9ine prenderà il via solamente dal prossimo settembre 2019, e intanto il rapper newyorchese è imprigionato in gattabuia. Nonostante questo, negli ultimi tempi è stato trasferito in una struttura più protetta visto che, in galera la sua vita era stata minacciata più volte. Per questo motivo, i suoi legali starebbero alacremente lavorando per organizzare un modello di cauzione che lo possa fare arrivare ad aspettare l’inizio del processo agli arresti domiciliari invece che in prigione. Secondo quanto riferisce sempre TMZ, il suo avvocato Lance Lazzaro, starebbe disponendo un pacchetto di cauzione che includerebbe anche la somma di 1,5 milioni di dollari. Quando venne rinchiuso, 6ix9ine aveva offerto più di un 1 milione di dollari, ma la sua cauzione era stata comunque negata. Circa un mese fa intanto, il rapper ha pubblicato il suo primo album dal titolo “Dummy Boy”. Se riuscirà ad ottenere gli arresti domiciliari, si farà perdonare dall’ex e la figlia? Staremo a vedere!



© RIPRODUZIONE RISERVATA