Giusy Ferreri e Boomdabash/ Omaggiano Aretha Franklin e i puristi insorgono, ma la cantante rimane in silenzio

Giusy Ferreri nella bufera dopo il suo omaggio ad Aretha Franklin. La cantante, scomparsa la settimana scorsa, è stata “indegnamente” tributata a Riccione.

20.08.2018 - Rossella Pastore
giusy_ferreri_2018
Giusy Ferreri

Sono piovute le critiche per Giusy Ferreri e Boombadabash che hanno deciso di regalare un omaggio ad Aretha Franklin di recente scomparsa. Nonostante questo la ragazza ha deciso di non rispondere, con il suo profilo di Instagram che è rimasto fermo a tre giorni fa quando per il GirotondoLive era stata a Civitella Roveto. Domani sarà ancora in corcento, stavolta a Porto Rotondo all’Anfiteatro Mario Cerioli. Sarà interessante vedere se risponderà a queste critiche che nei suoi confronti, e dei Boombadabash, sono state decisamente pesanti. Giusy Ferreri in fondo non si è mai paragonata ad Aretha Franklin, ma da amante della musica ha deciso di ricordarla a modo suo e con la sua voce. Critiche quindi da considerarsi del tutto fuori luogo e alle quali probabilmente Giusy Ferreri ha fatto bene a non rispondere. (agg. di Matteo Fantozzi)

I FAN INSORGONO

Giusy Ferreri e Boomdabash al centro delle polemiche per un omaggio “indegno” ad Aretha Franklin. Il duo, reduce dal successo della hit Amore e Capoeira, ha tributato la Franklin prendendosi fin troppe licenze. A rinfacciarglielo è stata Cheryl Porter, nota interprete statunitense da anni residente in Italia. “Devono chiedere scusa”, dichiara la Porter su Facebook, “è un insulto alla memoria della più grande cantante della storia della musica. Siamo a livelli bassissimi. Hanno preso la peggiore per rappresentare la migliore. Con tutti i talenti che ci sono in questo Paese“. Di musica, Cheryl se ne indende eccome: oltre a essere attiva come vocal coach, ha collaborato con diversi cantautori del calibro di Zucchero e Paolo Conte.

Nel corso del Deejay on Stage di Riccione, di scena giovedì 16, Rudy Zerbi ha introdotto la performance come “del tutto improvvisata”. La premessa, però, non è bastata a salvare Giusy dalle critiche. Tanto più che il tutto è stato ripreso e messo on line alla velocità di un clic. Non è la prima volta che la Porter attacca la Ferreri. Già nel 2017, all’indomani del suo annuncio ad Amici, Cheryl criticò fortemente la produzione del programma. A suo dire, la Ferreri non era abbastanza brava per fare l’insegnante in un talent. Non solo: anche il rapper Mecna, oggi, si schiera a suo favore:

I commenti dei lettori