Myriam Catania, ex moglie Luca Argentero/ “Per non rovinare il bello serve confronto”

- Jacopo D'Antuono

Myriam Catania e Luca Argentero, nove anni d’amore e poi il divorzio: “Ci sono momenti in cui si diventa altro e allora bisogna andare avanti”

Myriam Catania Instagram 640x300
Myriam Catania (Instagram)

Forse non tutti sanno che Myriam Catania e Luca Argentero sono stati sposati fino ad alcuni anni fa. Il loro matrimonio è giunto al capolinea dopo nove anni, vissuti tra alti e bassi. Entrambi, nel giro di non molto tempo, hanno trovato nuovamente l’amore, anche se in molti fan ancora non si spiegano i reali motivi che abbiano portato la Catania e Argentero a divorziare. L’attrice, in una intervista di qualche tempo fa, aveva spiegato che ci sono momenti molto delicati in qualsiasi rapporto e che ad un certo punto è saggio prendere la consapevolezza della situazione.

“Arriva un momento in cui si diventa altro e per non rovinare il bello che c’è stato bisogna confrontarsi e andare avanti”. Myriam ha aggiunto che la storia d’amore con Argentero era perfetta, ma poi ad un certo punto si è trasformata in qualcosa di diverso.

Myriam Catania, ex moglie di Luca Argentero: quando l’amore si trasforma in un sentimento diverso

Pare che dopo la rottura, i due attori non siano rimasti in ottimi rapporti, ma nonostante tutto ci sarebbe ancora stima reciproca. Myriam Catania ha infatti affermato a più riprese di voler continuare a tenere al corrente Luca Argentero riguardo gli accadimenti più importanti della sua vita. L’attore, non a caso, è stato il primo a sapere della gravidanza con il suo nuovo compagno, il produttore francese Quentin. Quindi, a prescindere dalle normali tensioni che può provocare un divorzio, Myriam e Luca sono rimasti in qualche modo legati. D’altronde si sono amati per tanti anni e insieme, per un periodo della loro vita, hanno condiviso momento bellissimi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA