Nair Melikyan, prete campione MMA Armenia/ Dai combattimenti alle preghiere “Gesù…”

- Silvana Palazzo

Nair Melikyan, prete diventa campione di MMA in Armenia. Dai combattimenti alle preghiere via social: “Gesù, ho bisogno di te…”

nair melikyan ig 640x300
Nair Melikyan (Foto: Instagram)

Un prete armeno, Nair Melikyan, campione di MMA nel suo paese. A rivelare il particolare è l’account twitter The US Armenians, ma la notizia stava già facendo il giro dei social. Ad esempio, su Reddit, dove è stato addirittura condiviso il link che porta alla pagina della Diocesi armena in Georgia, in cui è riportata la notizia relativa all’ordinazione per gli ordini minori a Javakheti. Il lottatore professionista 23enne, originario di Yerevan, in Armenia, è considerato una giovane promessa, un prospetto che può costruire una carriera importante nella MMA e lasciare il segno, non solo sui suoi avversari, come ha mostrato nei suoi ultimi combattimenti. Alto 1,67 cm, si distingue per la sua forza devastante. Nell’ottobre scorso ha anche combattuto in Spagna. La notizia della sua vittoria, in considerazione anche del fatto che è un sacerdote armeno, ha stupito gli appassionati di MMA, ma non sono mancati commenti ironici sui social.

LE PREGHIERE DI NAIR MELIKYAN

La religiosità di Nair Melikyan traspare anche dal suo account social, dove si alternano foto e video dei suoi combattimenti ad altri in cui esprime tutta la sua spiritualità. Si trovano infatti anche preghiere come questa: «Gesù, ho bisogno di te, grazie per essere morto sulla croce per i miei peccati. Confesso e mi pento dei miei peccati. Apro la porta del mio cuore e ti accetto come mio Salvatore e Signore. Grazie per aver perdonato dammi i miei peccati e vita eterna. Fammi ciò che vuoi che io sia, perché sono diventato Tuo figlio». Ma c’è anche questa preghiera: «Ti glorificherò, mio ​​Dio, mio ​​Re, e benedirò il tuo nome nei secoli dei secoli. Ti benedirò giorno e notte e loderò il tuo nome nei secoli dei secoli». In molti però si chiedono come riesca a coniugare la passione per la MMA con la sua profonda religiosità che lo ha portato a diventare prete.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nair Melikyan (@nair_melikyan)



© RIPRODUZIONE RISERVATA