Natalia Titova, moglie Massimiliano Rosolino e figlie Sofia e Vittoria/ No alle nozze

- Ilaria Macchi

Natalia Titova e Massimiliano Rosolino sono uniti dal 2007, grazie alla comune partecipazione a “Ballando con le stelle”: il matrimonio non rientra però nei piani della coppia

Natalia Titova e Massimiliano Rosolino a "Oggi è un altro giorno"
Natalia Titova e Massimiliano Rosolino a "Oggi è un altro giorno"

Pur venendo da due mondi distinti (danza e sport), Natalia Titova e Massimiliano Rosolino sanno bene quanto sia importante il rispetto degli impegni presi, elemento che ha facilitato anche la durata del loro rapporto, nonostante gli alti e bassi che inevitabilmente possono esserci. I due stanno insieme dal 2007, ma non sono ancora sposati nonostante a renderli ancora più uniti abbia contribuito l’arrivo delle loro due figlie, Sofia Nicole, nata il 16 luglio 2011, e Victoria Sidney, arrivata il 10 gennaio 2013.

A fare da Cupido ha contribuito la comune partecipazione a “Ballando con le stelle“, datata 2006, dove lei era la mestra dell’ex nuotatore. I continui allenamenti fianco a fianco hanno permesso loro di capire quanto fosse importante il feeling che si era instaurato tra i due. Almeno per ora, però, il matrimonio, non sembra essere nei loro piani: “Non la sposo perché il matrimonio è una cosa che fanno gli altri“- aveva detto lui in un’intervista -.

Natalia Titova, Vittoria e Sofia Rosolino: gli amori di Massimiliano

Nonostante il grande amore che li lega, Massimiliano Rosolino ha svelato a ‘Verissimo’ un dettaglio particolare sul rapporto con la compagna, Natalia Titova: “Non sono romantico, non ho mai detto ‘Ti amo’ – ha detto a Silvia Toffanin -. Non so se è un difetto o una particolarità, ma è così. Noi non ce lo siamo mai detti”.

Le loro bambine sono per loro un motivo di grande orgoglio: “Sono bravissime, anche loro amano il nuoto – ha sottolineato l’ex inviato de ‘L’Isola dei famosi‘ -, Quando sono tornato dall’Isola ho dormito tre giorni. Ho dormito con le bambine tra le braccia e il cane tra i piedi… un paradiso!”.

Tra i segreti della loro unione ci sono l’indipendenza e l’assenza di gelosia reciproca: “Non sono il tipo che controlla – ha detto la danzatrice -. Anche perché nel caso preferisco rimanere all’oscuro. Ma non ho mai avuto dubbi perché so quanto crede a noi”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA