Nino D’Angelo/ “Ero così felice quando non avevo niente poi il buio: morte di mamma…”

- Emanuela Longo

Nino D’Angelo si racconta a Domenica In: i suoi esordi, la famiglia ed il momento di forte depressione vissuto dopo la morte dei genitori

nino dangelo domenicain 640x300
Nino D'Angelo

Nino D’Angelo a Il Meglio di Domenica In

Nino D’Angelo ha vissuto un momento di forte crisi e chiusura ma finalmente ha deciso di tornare in pista. Lo ha dimostrato a Domenica In, come è possibile rivedere ne Il Meglio di oggi 10 luglio. Nino D’Angelo ha parlato della sua famiglia, “povera che vive in un palazzo ed ognuno di noi era figlio di tutte le donne del palazzo, vivevamo in comunità”. “Credo che il momento più bello della mia vita sia stato quando ero povero”, ha svelato il cantante, questo perché “oggi ti puoi comprare qualunque cosa ma quella felicità non la toccherai mai, era una ricchezza”.

Nel 2002, dopo la morte della madre e del padre (a distanza di 11 mesi) Nino D’Angelo entra in uno stato che non sapeva cosa fosse. “Ero una nullità, non si può spiegare”, ha raccontato il cantante ricordando quel momento. Dalla depressione, raccontò in una vecchia intervista concessa nel 2002 a Mara Venier, fu la visione del figlio con i suoi vestiti addosso. “Però adesso sto meglio, ho avuto quattro nipoti uno più bello dell’altro!”, ha esclamato, “altro che antidepressivo!”.

Nino D’Angelo ed i suoi successi musicali

Nino D’Angelo ha poi svelato come è nato il suo maggiore successo musica, ‘Nu jeans e ‘na maglietta: “Quella canzone l’ho scritta in un momento di semplicità. Mia moglie Annamaria stava lavando a terra con un jeans e una maglietta addosso”, ha svelato. I due stanno insieme da 42 anni: “Il padre di Annamaria era il maestro Vincenzo Gallo che mi ha preso dalla strada e mi ha portato a casa sua ma io gli ho fatto uno sgarbo perché di nascosto mi sono innamorato di sua figlia”.

Un amore grande e importante, quello tra Nino D’Angelo ed Annamaria, sposata dopo un lunghissimo corteggiamento. “Ho trovato una donna d’oro, non mi ha mai dato problemi, che bella vita che ho avuto!”, ha esclamato. Tante le soddisfazioni anche sul piano professionale. Da artista pop ad artista impegnato il passo è stato breve.







© RIPRODUZIONE RISERVATA