PAGO È RENATO ZERO/ Lo svantaggio su Agostino Penna a Tale e Quale Show

- Hedda Hopper

Pago è Renato Zero in questa seconda puntata di Tale e Quale Show 2020, per lui la prova è stata ancora più difficile che per Agostino Penna

renato pago 2019 tv 640x300
Pago è Renato Zero

Pago è Renato Zero nella seconda puntata del torneo di Tale e Quale Show 2020

Pago ha interpretato Renato Zero a Tale e Quale Show 2020 – Il Torneo, con una difficoltà in più di Agostino Penna e cioè quello di interpretare il romano dopo che lo aveva fatto un altro concorrente. Pago è davvero un fenomeno e l’ha dimostrato non solo vincendo l’edizione 2020, ma anche riuscendo a imporsi nella prima puntata de Il Torneo. Era però molto complicato presentarsi sul palco dopo che un collega aveva imitato lo stesso cantante. Nonostante questo è stato straordinario nell’imitare le movenze di un artista incredibile e che ha rivoluzionato per sempre la storia della nostra musica. Rispetto ad Agostino Penna aveva inoltre una prova ancor più complicata e cioè quella di andare a interpretare Renato da giovane e non quello dell’ultimo periodo. Si è dovuto dunque esibire molto di più dal punto di vista fisico. (agg. di Matteo Fantozzi)

Vincerà ancora a Tale e Quale Show 2020?

Pago è Renato Zero nella seconda puntata del torneo di Tale e Quale Show 2020 in onda questa sera dopo il complicato esordio di venerdì scorso. Calo Conti ha tenuto le redini del suo programma in collegamento da casa perché positivo al Coronavirus ma, intanto, questo non ha fermato Pago che questa sera porterà sul palco il re dei sorcini ma che venerdì scorso è riuscito comunque a vincere anche nella sua versione di Ricky Martin. Il bel sardo questa sera sarà chiamato a fare una performance impeccabile ma non tanto dal punto di vista vocale, quanto da quello dell’interpretazione, punto di forza di quello che possiamo definire un poeta moderno come Renato Zero. Ci riuscirà davvero a porta a casa la vittoria anche questa sera o Renato Zero sarà per lui ostico? Venerdì scorso Pago ha conquistato il pubblico e i giudici lanciando via il suo mantello della musica leggera italiana per abbracciare una vera e propria forza della natura, Ricky Martin, tra ballo e canto, portando a casa ottimi giudizi sulle note de La Bomba segnando 67 punti e un’ottima prima posizione che ha lasciato ben sette punti dietro la seconda.

Pago al primo posto nei panni di Ricky Martin

La cosa sorprendente è che Pago non ha mai mollato le note nemmeno quando era nel bel mezzo del ballo e della coreografia pensata per l’esibizione. Il primo a commentare la performance di Pago nella prima puntata del torneo di Tale e Quale Show 2020 è stato Vincenzo Salemme che ha subito rilanciato ‘mi sorprendi sempre, hai ballato anche e ti muovi molto bene, la voce mi sembrava uguale… impressionante’. Loretta Goggi si è trovata d’accordo con Salemme soprattutto nei movimenti e anche la voce sembrava davvero ottima perché non ha perso nemmeno l’intonazione. Carlo Verdone lo trova autorevole, dinamismo e interessanti performance, e lo stesso ha detto Giorgio Panariello che si è complimentato con lui per la voce e per i movimenti. Riuscirà davvero a dimenticare il suo Ricky Martin per calarsi nei panni di Renato Zero questa sera?

© RIPRODUZIONE RISERVATA