Paolo Ruffini/ La gaffe della “Passera scopatrice” (La Pupa e il Secchione)

- Morgan K. Barraco

Paolo Ruffini, La Pupa e il Secchione e viceversa: la “passera scopaiola” data da indovinare a Marina Evangelisti è diventato già un tormentone.

Paolo Ruffini
Paolo Ruffini a La pupa e il secchione e viceversa

Paolo Ruffini ha condotto una bellissima puntata de La Pupa e il Secchione e viceversa anche la scorsa settimana. Il conduttore continua a dimostrarsi all’altezza del compito, alternando simpatia a momenti più seri. La “passera scopaiola” assegnata da indovinare a Marina Evangelista è diventata un po’ il tormentone dell’appuntamento in tv, soprattutto quando Ruffini, a causa dei tanti errori della concorrente, ha finito per memorizzare il termine sbagliato. Così anche per lui l’uccellino si è trasformato nella “passera scopa**ice”, ma per fortuna il resto del gruppo lo ha ripreso subito. “Bello vedere che i concorrenti correggono l’errore del conduttore“, ha detto nella fase finale dei giochi. Poco prima tra l’altro di tirare in qualche modo le orecchie a Dario Massa, per aver scelto di difendere Carlotta Cocina e non la sua partner. “Tu hai vicino la tua Pupa”, ha detto il presentatore, ma sembra proprio che il game designer non abbia colto il suo messaggio. Ancora una volta abbiamo scoperto tra l’altro che Ruffini adora due concorrenti in particolare: Giovanni De Benedetti e Andrea Santagati. Il primo è ormai diventato “il magnifico De Benedetti, lo straordinario“, per via del suo fare da latin lover. Il secondo invece viene preso di mira dal presentatore durante la spiegazione dei test: soprattutto quando il maestro di scacchi è inorridito nello scoprire che avrebbe dovuto affrontare il lavoro in fattoria.

Paolo Ruffini, anche lui posta la Dolly Parton Challenge

Anche Paolo Ruffini è caduto nella trappola del Dolly Parton Challenge. Tutti i social sono impazziti e anche il presentatore de La Pupa e il Secchione e viceversa non ha potuto fare a meno di cadere nella rete e pubblicare quattro versioni di se stesso, una per ogni network. Così lo vediamo con capello liscio, giacca e occhiali per Linkedin, in smoking per Instagram, con lo sguardo sognante su Facebook e un po’ più malizioso per Tinder. Su invito del presentatore, le fan hanno manifestato il proprio apprezzamento per l’ultima foto, senza esitazioni. Ruffini invece ha risposto a tutte con un piccolo commento, dalle emoji a cuore, a quella con i bacini e persino un cuoricino. Clicca qui per guardare la foto di Paolo Ruffini. “L’amore è di tutti”, scrive invece in un altro post, allegando un piccolo estratto del suo spettacolo teatrale Up & Down. “Fabrizio e Massimiliano stanno insieme da 20 anni. Fabrizio ha una forma di Parkinson giovanile. Sono innamorati come se si fossero conosciuti la settimana scorsa”, scrive ancora, “quando Massimiliano lo ha visto la prima volta ha detto ‘questo me lo sposo’ e lo ha fatto”. Sempre più impegnato nel sociale, Ruffini ha parlato tramite le Stories anche dell’associazione onlus Pro Tetto, che in questi giorni lo ha nominato come Presidente Onorario. “A me piacciono i giochi di parole: a favore di un tetto, a favore della protezione. ProTetto. Ecco come mi sono sentito vicino a questi angeli che decidono di cambiare il mondo, partendo da una strada”, scrive ancora. Nelle clip successive invece lo vediamo con una nonnina, innamoratissima di lui. Ruffini infatti scherza sul fatto che sia la sua fidanzata e lei mette in guardia tutte le donne che si trovano a passare in quel momento lungo la strada: “Guai a chi lo guarda”. E a chi le risponde di avere troppi anni, “Io meno… e ho pure le stampelle”.

Quale me preferite?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quale me preferite? 😂 #dollypartonchallenge

Un post condiviso da Paolo Ruffini (@paolinoruffini) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA