Papa Francesco annuncia 21 nuovi Cardinali/ Chi sono, i nomi. Concistoro il 27 agosto

- Niccolò Magnani

Papa Francesco annuncia 21 nuovi Cardinali della Chiesa: Concistoro il 27 agosto, chi sono i nomi scelti dal Santo Padre. Altri 5 membri entreranno nel Collegio Cardinalizio

Papa Francesco
Papa Francesco, Regina Coeli in Piazza San Pietro (LaPresse, 2022)

PAPA FRANCESCO NOMINA 21 NUOVI CARDINALI: CONCISTORO IL 27 AGOSTO

Dopo la nomina del nuovo Presidente della Cei (il Card. Matteo Maria Zuppi) Papa Francesco annuncia la creazione di 21 nuovi Cardinali che entreranno nel nuovo Collegio Cardinalizio a partire dal 27 agosto, giorno del Concistoro convocato dal Santo Padre oggi al “Regina Coeli” in Piazza San Pietro.

«Lunedì e martedì 29 e 30 agosto si terrà una riunione di tutti i Cardinali per riflettere sulla nuova Costituzione apostolica Praedicate Evangelium; e sabato 27 agosto terrò un Concistoro per la creazione di nuovi Cardinali», ha detto Papa Francesco dopo la recita del “Regina Coeli” in una Piazza San Pietro gremita. Nei 21 nuovi Cardinali vi sono 5 italiani, due dei quali anche cardinali elettori all’eventuale prossimo Conclave: si tratta del vescovo di Como Oscar Cantoni e il Prefetto Apostolico di Ulan Bator (Mongolia) mons. Giorgio Marengo. Dopo aver letto i nomi di ciascuno dei nuovi scelti dal Pontefice per divenire cardinali (qui sotto l’elenco completo, ndr), Francesco ha chiesto una preghiera per un “pezzo” di nuova Chiesa che va a crearsi nei prossimi mesi: «Preghiamo per i nuovi Cardinali, affinché, confermando la loro adesione a Cristo, mi aiutino nel mio ministero di Vescovo di Roma per il bene di tutto il Santo Popolo fedele di Dio». Il nuovo Presidente della Cei, Card. Zuppi, ha salutato così i nuovi Cardinali nominato dal Santo Padre: «I nuovi Cardinali portino avanti umiltà, disinteresse e beatitudine».

CHI SONO I 21 CARDINALI ANNUNCIATI DAL PAPA AL “REGINA COELI”

Ecco dunque qui di seguito i nomi dei 21 nuovi Cardinali che saranno nominati il prossimo 27 agosto nel Concistoro in Vaticano da Papa Francesco:

1.  S.E.R. Mons. Arthur Roche – Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.
2.  S.E.R. Mons. Lazzaro You Heung-sik – Prefetto della Congregazione per il Clero.
3.  S.E.R. Mons. Fernando Vérgez Alzaga L.C. – Presidente della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano e Presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano.
4.  S.E.R. Mons. Jean-Marc Aveline – Arcivescovo Metropolita di Marseille (Francia).
5.  S.E.R. Mons. Peter Ebere Okpaleke – Vescovo di Ekwulobia (Nigeria).
6.  S.E.R. Mons. Leonardo Ulrich Steiner, O.F.M. – Arcivescovo Metropolita di Manaus (Brasile).
7.  S.E.R. Mons. Filipe Neri António Sebastião do Rosário Ferrão – Arcivescovo di Goa e Damão (India).
8.  S.E.R. Mons. Robert Walter McElroy – Vescovo di San Diego (U.S.A)
9.  S.E.R. Mons. Virgilio Do Carmo Da Silva, S.D.B. – Arcivescovo di Dili (Timor Orientale).
10. S.E.R. Mons. Oscar Cantoni – Vescovo di Como (Italia).
11. S.E.R. Mons. Anthony Poola – Arcivescovo di Hyderabad (India).
12. S.E.R. Mons. Paulo Cezar Costa – Arcivescovo Metropolita dell’Arcidiocesi di Brasília (Brasile).
13. S.E.R. Mons. Richard Kuuia Baawobr M. Afr. – Vescovo di Wa (Ghana).
14. S.E.R. Mons. William Goh Seng Chye Goh – Arcivescovo di Singapore (Singapore).
15. S.E.R. Mons. Adalberto Martínez Flores – Arcivescovo Metropolita di Asunción (Paraguay).
16. S.E.R. Mons. Giorgio Marengo, I.M.C. – Prefetto Apostolico di Ulaanbaatar (Mongolia).

Sono invece 5 gli altri membri che si uniranno ai 21 nuovi Cardinali, sempre secondo l’annuncio fatto oggi da Papa Francesco, «Insieme ad essi unirò ai membri del Collegio Cardinalizio»:

1.  S.E.R. Mons. Jorge Enrique Jiménez Carvajal – Arcivescovo Emerito di Cartagena (Colombia).
2.  S.E.R. Mons. Lucas Van Looy S.D.B. – Arcivescovo Emerito di Gent (Belgio).
3.  S.E.R. Mons. Arrigo Miglio – Arcivescovo Emerito di Cagliari (Italia).
4.  Rev.do Padre Gianfranco Ghirlanda S.I. – Professore di Teologia.
5.  Rev.do Mons. Fortunato Frezza – Canonico di San Pietro.







© RIPRODUZIONE RISERVATA