Papa Francesco si è vaccinato contro il Covid/ Vaticano, seconda dose fra 3 settimane

- Emanuela Longo

Papa Francesco si è vaccinato contro il Covid secondo i media argentini: Santa Sede conferma solo l’arrivo dei vaccini Pfizer-BionTech in Vaticano

papa francesco 12 lapresse1280 640x300
Papa Francesco (LaPresse)

Papa Francesco sarebbe stato vaccinato contro il Covid. A riferirlo in queste ore è stata la stampa argentina. Dalla Santa Sede, tuttavia, sarebbe solo giunta la conferma che questa mattina è iniziata la vaccinazione in Vaticano, senza l’aggiunta di ulteriori dettagli in merito. Il Santo Padre 84enne, spiegano ancora i media argentini, dovrebbe quindi ricevere la seconda dose tra circa tre settimane, come da prassi. A breve potrebbe essere sottoposto a vaccinazione contro il Coronavirus anche il papa emerito Benedetto XVI. A rivelare l’indiscrezione sull’inizio delle vaccinazioni in Vaticano è stata La Nacion, che ha scritto: “Come lui stesso aveva annunciato, il Papa ha ricevuto oggi il vaccino Pfizer contro il coronavirus in un settore dell’atrio dell’Aula Paolo VI appositamente predisposto”.

Ad essere sottoposti a vaccinazione anti-Covid saranno i cittadini, i dipendenti e pensionati ma anche i familiari che godono dell’assistenza del Fas, il Fondo Assistenza Sanitaria. La campagna, spiega RaiNews, si svolge su base completamente volontaria e per il momento sono esclusi i minori di anni 18 in quanto non sono ancora stati eseguiti studi che comprendono risultati utili su questa fascia di età.

“PAPA FRANCESCO VACCINATO CONTRO IL COVID”, E RATZINGER…

I vaccini Pfizer-BionTech sono ufficialmente arrivati in Vaticano, come aveva preannunciato Papa Francesco nell’intervista in esclusiva mondiale per Tg5 trasmessa la scorsa domenica. Quella era stata l’occasione durante la quale il Pontefice aveva anche spiegato che si sarebbe vaccinato: “Io credo che eticamente tutti debbano prendere il vaccino, è un’opzione etica, perché tu ti giochi la salute, la vita, ma ti giochi anche la vita di altri”, aveva commentato. Come spiega Il Messaggero, anche il papa emerito 93enne, Ratzinger, ha chiesto di essere vaccinato. Sette mesi fa aveva avuto una brutta infezione virale al viso. Secondo le indiscrezioni si sarebbe iscritto al piano di vaccinazione che ha preparato il Fondo Assistenza Sanitaria vaticana diretto dal professor Andrea Arcangeli. Il segretario storico del Papa emerito, monsignor Georg Gaenswein ha fatto sapere inoltre che saranno vaccinati anche coloro che vivono conf Ratzinger al monastero Mater Ecclesiae.

© RIPRODUZIONE RISERVATA