Papu Gomez al Siviglia: accordo vicino con Atalanta/ Gasperini “Gli auguro il meglio”

- Silvana Palazzo

Papu Gomez al Siviglia: trattativa in corso con l’Atalanta, l’accordo sembra vicino. E l’allenatore Gasperini già lo saluta: “Non so dove va, ma gli auguro il meglio”

Atalanta Papu Gomez
Alejandro Gomez, sarà addio all'Atalanta? (Foto LaPresse)

Papu Gomez pronto a lasciare l’Atalanta e a diventare un nuovo giocatore del Siviglia. La trattativa tra i due club è in corso: l’offerta di Monchi è di 5 milioni di euro, mentre la dirigenza bergamasca chiede 10 milioni di euro. I contatti in mattinata sono stati frenetici, ma potrebbero proseguire domani per trovare un compromesso tra offerta e richiesta. Le parti comunque sono ben disposte a trovare un punto d’incontro. L’accordo, dunque, potrebbe essere ad un passo. Nelle ultime ore era emersa anche la pista americana per Papu Gomez. In particolare, il club di Cincinnati aveva fatto pervenire allo staff dell’attaccante una proposta di ingaggio di ben 8 milioni di euro a stagione. Il calciatore argentino invece preferisce giocare in un campionato più competitivo. «Gomez al Siviglia? Sto leggendo anche io le cronache, forse avete più notizie voi di noi», ha dichiarato Umberto Marino, direttore generale dell’Atalanta, prima di affrontare la partita contro il Milan. Segnali positivi arrivano comunque dalla Spagna.

PAPU GOMEZ AL SIVIGLIA? IL MESSAGGIO DI GASPERINI

«Ci stiamo lavorando, ma c’è ancora molta strada da fare», ha dichiarato Monchi, direttore sportivo del Siviglia, ai microfoni di Sportitalia, in merito alla trattativa con l’Atalanta per Alejandro Gomez. L’allenatore nerazzurro non si è sbilanciato, ma dalle sue parole emerge che l’attaccante argentino prenderà altre strade. «Non lo so ancora, ovunque vada gli auguro il massimo», ha dichiarato Gian Piero Gasperini invece al termine della partita contro il Milan. Sul tavolo della dirigenza dell’Atalanta c’è pure un’offerta di 6 milioni di euro più bonus da parte dell’Hertha Berlino, ma Papu Gomez preferirebbe giocare in Spagna. E così sarebbero contenti tutti: l’Atalanta in primis perché lo venderebbe all’estero e non a Inter, Juventus o Roma. Ma anche Papu Gomez, che ha più volte espresso apprezzamento per il Siviglia e per Monchi, che aveva provato a portarlo alla Roma quando era dirigente del club giallorosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA