“Per 73% degli italiani Renzi fa i suoi interessi”/ I sondaggi sulla crisi di Governo

- Mirko Bompiani

I sondaggi di Ipsos per il Corriere della Sera non portano buone notizie a Matteo Renzi: solo il 10% degli intervistati preferisce lui al premier Conte.

sondaggi renzi
Matteo Renzi (LaPresse)

Ore roventi per il futuro del Governo, lo scontro tra Renzi e Conte alle battute finali. Il leader di Italia Viva sembra intenzionato a ritirare ministri e sottosegretari dall’esecutivo giallorosso, ufficializzando la crisi in tutto e per tutto. Ma cosa ne pensano gli italiani? A questa domanda rispondono i sondaggi politici di Ipsos per il Corriere della Sera…

Un dato emerge chiaro fin da subito: quasi un italiano su due non ha capito le ragioni della crisi di Governo di questi giorni. Entrando nel dettaglio, il 46% non ha compreso cosa si cela dietro la rottura, mentre il quadro è chiaro per il 49%. Il restante 5 per cento degli intervistati ha preferito non rispondere al quesito posto da Ipsos…

CRISI DI GOVERNO, RENZI KO NEI SONDAGGI

E Matteo Renzi esce un po’ ammaccato dai sondaggi Ipsos. Per il 73% degli italiani il leader di Italia Viva sta perseguendo i suoi interessi. Solo per il 13%, invece, sta perseguendo gli interessi del Paese. Il restante 14% ha preferito non rispondere al quesito. Il senatore di Rignano non regge il confronto con Giuseppe Conte: il 55% preferisce il giurista foggiano, mentre solo il 10% è dalla sua parte. Il restante 35% non prende posizione. Insomma, secondo le rilevazioni di Ipsos l’ex premier esce ko da questa crisi di Governo. Anche per quanto riguarda le intenzioni di voto il risultato non può soddisfare: in base ai dati di Euromedia Research per La Stampa, Italia Viva è al 3%, in calo dello 0,7% nel giro di un mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA