Pietro Palumbo e Alma Futura, compagno e figlia Levante/ “Momento indimenticabile”

- Emanuele Ambrosio

Pietro Palumbo e Alma Futura, sono il compagno e la figlia di Levante. Un grande amore tra i due che vivono la loro storia lontani dal clamore mediatico

Levante Levante

Pietro Palumbo e Alma Futura, chi sono compagno e figlia di Levante

Pietro Palumbo e Alma Futura, sono il compagno e la figlia di Levante. Un grande amore quello nato tra i due che sono diventati anche genitori della piccola Alma Futura. Proprio la cantautrice, reduce dalla sua seconda partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Vivo” ha raccontato quanto la nascita della figlia abbia cambiato la sua vita. ” Alma è la sorpresa più grande che la vita mi potesse fare. Io non volevo diventare madre, un po’ perché ero tanto concentrata su me stessa e sul mio futuro, non ho mai immaginato il futuro. Quando è arrivata lei, io e Pietro ci siamo detti: “Facciamo questo viaggio”. Ed è stata la scelta più giusta perché ogni giorno mi dico: “Che fortuna”. Ovviamente la fatica è stata tanta” – ha raccontato la cantante negli studi di Verissimo.

L’arrivo di Alma Futura ha sparigliato le carte nella vita della cantante siciliana che sui social annunciava così l’arrivo della primogenita: “ill 13 Febbraio è nata Alma Futura. Anima gentile, che ha attraversato il mio grembo rendendomi una madre (e una amazzone) fortunata. Nella stanza in cui ci troviamo stiamo vivendo una sorta di realtà aumentata e felicità esponenziale. Non mi ero mai sentita così terrena e celeste allo stesso tempo”.

Levante e la nascita di Alma Futura dall’amore con Pietro Palumbo

La vita di Levante è cambiata con l’arrivo della figlia Alma Futura. Proprio la cantautrice, legata al compagno Pietro Palumbo, parlando del suo fidanzato ha confessato: “Pietro è un gigante, il migliore dei due genitori, preciso e attento, anche a tratti ansioso. È un compagno eccezionale, siamo entrambe innamorate di questo uomo bello e presente che ci ha riempito la vita”. A lui poi i ringraziamenti per averla reso mamma. ”

“Grazie Pietro per questo viaggio, grazie al Dottor Franco Vicariotto, alla Capostetrica Stefania Del Duca, alla Dottoressa Enrica Demaria, ad Aurelia e Irene, a tutte le donne in sala parto che hanno fatto il tifo per me e per Alma. È stato un momento indimenticabile. Grazie al reparto di ostetricia e ginecologia Humanitas San Pio X, ci siamo sentiti sempre protetti e amati. Ecco il tuo nome, ti chiamerai Alma Futura” – ha detto Levante poco dopo la nscaita del bambino.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie