Pilar Fogliati è fidanzata/ “Sono innamorata, ho gli occhi a cuore e ridiamo tanto!”

- Valentina Gambino

Pilar Fogliati è una bellissima ragazza bruna piena di sogni e voglia di fare. Proprio in questo periodo, la 26enne sta vivendo un momento d’oro: ecco le ultime dichiarazioni.

PILAR un passo dal cielo

Pilar Fogliati è una bellissima ragazza bruna piena di sogni e voglia di fare. Proprio in questo periodo, la 26enne sta vivendo un momento d’oro e non ha nessuna intenzione di lasciarselo scappare. Diplomata alla prestigiosa Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico, ha interpretato diversi ruoli per il grande e piccolo schermo. La notorietà è arrivata per merito di un video su YouTube, dove si è messa in gioco proprio per scherzo. Risultato? 4 milioni di visualizzazioni. “Ho avuto fortuna. Sono la terza di quattro fratelli strasistemati e quando a diciotto anni ho comunicato ai miei genitori che desideravo entrare alla “Silvio D’Amico”. mi hanno solo detto: “Ok, basta che lo fai bene!”. Per me quel provino era l’unica occasione, altrimenti avrei abbandonato il sogno di fare l’attrice. Anche per come sono fatta”. Fidanzata da nove mesi con un ragazzo che non è del suo ambiente lavorativo (lavora nel campo delle energie rinnovabili), racconta di essere molto innamorata di lui: “Ho gli occhi a cuore. Mi dà molti consigli, parliamo tanto, è curioso e rispettoso del mio lavoro. E insieme ridiamo tanto”.

Pilar Fogliati, i prossimi impegni TV dopo Un passo dal cielo

Dove vedremo Pilar Fogliati dopo Un passo dal cielo? Dal 9 ottobre su Foxlife con Extravergine. La protagonista è Lodovica Cornetto “che è una bomba di talento”, svela. E poi ha terminato da poco un film della collana Purché finisca bene che andrà in onda a gennaio, in un’unica serata. “È una deliziosa storia d’amore che ho girato con Alessandro Roja”. Successivamente l’attrice confida di essere molto autoironica “Terribilmente! Mi prendo in giro tantissimo”. E tra i suoi tre pregi, confida: “Uno: sono puntualissima. Due: sono una buona amica. Tre: ti faccio le imitazioni a cena e sono pure astemia. Andiamo a cena e “te faccio divertì” come una pazza”. Per quanto riguarda i difetti invece? “Uno: Ipercritica. Due: A volte mi manca il coraggio sulle novità. E il terzo…Ecco, adesso non mi viene, ma è brutto perché sembra che penso di non averne… Tre: sono dipendente dalla palestra”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA