PRINCIPE FILIPPO STA MORENDO?/ “Trasferito a St Bartholomew’s per controlli cardiaci”

- Emanuela Longo

Il Principe Filippo è stato trasferito dall’ospedale King Edward VII’s Hospital di Londra al St Bartholomew’s per accertamenti cardiaci

principe filippo 2019 twitter 640x300
Principe Filippo, foto da Twitter

Arrivano conferme ufficiali in merito al trasferimento del Principe Filippo, il 99enne marito della regina Elisabetta, dall’ala privata dell’ospedale King Edward VII’s Hospital di Londra, dove lo stesso si trovava da giorni. Il consorte di Sua Maestà è stato trasferito presso il St Bartholomew’s per essere sottoposto a degli accertamenti al cuore, precisamente degli esami cardiaci per una “condizione preesistente”, anche se non viene specificata quale sia questa condizione.

Il bollettino, pubblicato da Buckingham Palace, cerca di usare dei toni rassicuranti, ma è logico pensare che vista l’età dello stesso Principe un po’ di apprensione resta. “I medici continuano a trattarlo per un’infezione – si legge ancora nella nota del Palazzo Reale – oltre che a esaminarlo e a tenerlo sotto osservazione per una preesistente condizione cardiaca. Il duca resta in condizioni confortevoli e risponde alla terapia, ma si prevede che rimarrà in ospedale almeno sino alla fine della settimana”. Secondo le informazioni ufficiali le condizioni fisiche di salute non dovrebbero avere nulla a che fare con il covid, resta il fatto che quello attuale di Filippo resta il ricovero più lungo per il Principe d’Inghilterra. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

PRINCIPE FILIPPO STA MORENDO? RUMORS “TRASFERIMENTO IN AMBULANZA: OMBRELLI E AGENTI”

C’è grande apprensione, in queste ore, in merito alle condizioni di salute del Principe Filippo di Edimburgo, consorte della Regina Elisabetta e ricoverato ormai da due settimane. Le ultime notizie che contribuiscono ad alimentare l’ansia a corte giungono tramite il proprio profilo Twitter da parte del giornalista Chris Ship, conduttore per ITV News e dal 2017 Royal Editor. Il cronista in questi frangenti ha postato una serie di tweet che non farebbero ben sperare su quanto stia accadendo al Duca di Edimburgo. Ship ha parlato infatti di una frenetica attività presso l’ospedale. Qui, scrive, “un paziente è stato trasferito in un’ambulanza dopo che ombrelli e un furgone della polizia sono stati usati per evitare che le telecamere di TV e stampa registrassero qualcosa”. Quindi ha aggiunto: “Possiamo solo immaginare – anche se non lo sappiamo – che questo fosse per il principe Filippo”. Il cronista ha quindi postato il video che immortala ciò che sono stati in grado di filmare legittimamente dalla loro postazione.

PRINCIPE FILIPPO, COME STA? LE ULTIME INDISCREZIONI

Pochi minuti dopo Chris Ship ha postato un altro breve video che immortala un’ambulanza in procinto di allontanarsi e seguita dai flash dei fotografi presenti: “L’ambulanza in cui è stata trasferita una persona ha lasciato l’ospedale. Attendiamo la conferma dal Palazzo che si trattava del Duca di Edimburgo”. Solo nelle passate ore, come riporta Libero Quotidiano, Buckingham Palace aveva rassicurato i cittadini britannici sulle condizioni del principe Filippo asserendo che sta bene e che avrebbe iniziato a rispondere positivamente alle terapie. Anche il figlio Edward aveva detto che il padre “sta molto meglio”. “Non vede l’ora di uscire e questo è il segnale più positivo, incrociamo le dita”, aveva aggiunto il principe Edward in un’intervista a SkyNews, pur definendolo “un po’ demoralizzato” alla luce del lungo ricovero. Il prossimo giugno il principe Filippo compirà 100 anni e proprio l’età avanzata desta non poche preoccupazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA