Pronostico Roma Udinese/ Caputi: “Giallorossi Dzeko-dipendenti” (esclusiva)

- int. Massimo Caputi

Pronostico Roma Udinese: intervista esclusiva a Massimo Caputi, alla vigilia della partita per la 29^ giornata della Serie A, oggi 2 luglio 2020.

edin_dzeko_2_asroma_lapresse_2017
Pronostico Roma Udinese - Edin Dzeko (LaPresse)

Partita di notevole importanza quella che si accenderà questa sera alle ore 21.45 tra Roma e Udinese, valevole per la 29^ giornata di Serie A. Dopo infatti il KO rimediato con il Milan, la formazione di Fonseca è chiamata al riscatto, anche per non perdere il treno per l‘Europa. Non meno intenzionata a vincere naturalmente la compagine friulana di Gotti, che dopo pure le ultime sconfitte, ora rischia la propria permanenza nel primo campionato italiano a fine stagione. Con tre punti pesantissimi in palio, ecco che entrambe le formazioni hanno molto da dimostrare questa sera all’Olimpico e molto per cui lottare, con i capitolini che pure ancora credono nella qualificazione alla prossima edizione della Champions League.  Per presentare dunque questo match per la 29^ giornata della Serie A, abbiamo sentito Massimo Caputi: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita dove la Roma dovrà esprimersi in modo migliore rispetto alle ultime uscite dove la formazione giallorossa non ha giocato sicuramente bene.

Roma Dzeko-dipendente? E così, è evidente che la Roma dipenda molto da Dzeko in fase realizzativa, con l’attaccante bosniaco che è il punto di riferimento principale del reparto offensivo giallorosso.

In caso di sconfitta a rischio la panchina di Fonseca? Non penso che questa cosa debba accadere, non credo che una sconfitta possa portare al suo esonero.

Ci vorrà il ritmo e il dinamismo di Under nella Roma? Ci vorrà una Roma migliore. Under, lo stesso Perotti e anche Kluivert non hanno fatto in questo campionato il salto di qualità che ci si aspettava. Spesso non si sono espressi in modo ideale, come ci si sarebbe aspettati in molte occasioni.

Per l’Udinese troppi problemi in difesa: quali i motivi? Un po’ per problemi tecnici, un po’ perchè la struttura organizzativa della squadra è più rivolta sulla parte d’attacco del gioco della formazione friulana.

Lasagna e Okaka per il reparto offensivo bianconero? Lasagna è un giocatore di livello, un attaccante molto valido, come dimostra anche la sua doppietta con l’Atalanta. Alla fine dovrebbero giocare proprio loro due con la Roma.

Il suo pronostico su Roma-Udinese.  Penso che la Roma dovrebbe far suo quest’incontro.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA