Video/ Milan Roma (2-0): highlights e gol, decidono Rebic e Calhanoglu (Serie A)

- Claudio Franceschini

Video Milan Roma (risultato finale 2-0): gli highlights e i gol della partita che si è giocata a San Siro per la 28^ giornata di Serie A, bene i rossoneri che si prendono la vittoria.

Milan gruppo esultanza lapresse 2020
Video Milan Roma, Serie A 28^ giornata (Foto LaPresse)

Presentiamo il video di Milan Roma: la partita della 28^ giornata di Serie A si conclude sul risultato di 2-0 a favore dei rossoneri che, in questo modo, avvicinano la possibilità di prendersi un posto in Europa League e confermano il cambio di passo nel girone di ritorno. Lo conferma senza ombra di dubbio Ante Rebic, che continua nel suo momento devastante: 8 gol nelle ultime 9 partite giocate, che rappresentano l’intero bottino di reti in questo campionato. Male la Roma, che nel primo tempo ha sprecato un’ottima occasione per portarsi in vantaggio e poi ha sostanzialmente lasciato campo libero agli avversari, non riuscendo più a creare i presupposti per fare male alla formazione di casa; occasione capitata a Edin Dzeko, il cui colpo di testa sul cross di Mkhitaryan è terminato a lato. A pareggiare la chance per l’attaccante bosniaco è stato, sempre nella prima frazione di gioco, Calhanoglu: ancora più grave l’errore del turco che tutto solo ha mandato alto il suo colpo di testa. Al termine della prima frazione si è comunque visto come entrambe le due squadre potessero salire di intensità e qualità nelle giocate, lanciandoci verso una ripresa di grande interesse.

VIDEO MILAN ROMA: IL SECONDO TEMPO

Solo che nel secondo tempo di Milan Roma sono stati solo i rossoneri a presentarsi in campo: Mirante ha dovuto togliere le castagne dal fuoco impedendo a Rebic di segnare sull’errore in disimpegno di Spinazzola, poi ha deviato due conclusioni da fuori di Calhanoglu e Paquetà. Il Milan però ne aveva di più, anche grazie al modo in cui Saelemaekers è entrato in campo: al 76’ altro errore di Zappacosta che ha servito male per Smalling, ripartenza con traversone del belga per la sforbiciata di Kessie sulla quale Ante Rebic ha prima centrato il palo a porta vuota, poi si è ritrovato la palla sul piede e non ha sbagliato. Anche sotto di un gol, la Roma non ha saputo cambiare marcia e così ha anche incassato il raddoppio, ad un minuto dal 90’: fallo di Smalling sullo straripante Theo Hernandez, rigore confermato dal silent check con il Var. Curiosamente il penalty lo ha tirato Hakan Calhanoglu: quarto gol in campionato per il turco, anche lui in crescita costante, e Milan che è salito a quota 42 punti nella classifica di un torneo che potrebbe finire davvero bene. Per la Roma come dicevamo una battuta d’arresto importante, Paulo Fonseca dovrà sicuramente rivedere qualcosa nella partita contro l’Udinese.

VIDEO MILAN ROMA: GOL E HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA