RADIO ITALIA LIVE, LE PAGELLE/ Blanco sbotta dopo anni Covid: “Meglio di una s*! “

- Serena Granato

Il Radio Italia Live 2022 si fa ricco di medley al cardiopalmo di artisti nostrani del calibro di Blanco, Elisa, Sangiovanni, Irama, Coez e tanti altri: gli highlights e le pagelle

Mahmood, Blanco, Eurovision Song Contest 2022
Mahmood, Blanco, Eurovision Song Contest 2022

Radio Italia Live 2022, Blanco infiamma il palco del quarantennale di Radio Italia

La serata  Radio Italia Live, concerto dedicato al quarantennale di Radio Italia andato in onda il 21 maggio 2022, si è concluso con l’esibizione di Blanco, uno degli artisti italiani ad essere record di plays sulle piattaforme musicali con la sua musica. Blanchito baby, a margine del medley eseguito in occasione dell’evento dedicato al quarantennale di Radio Italia e conclusosi con Notti in bianco, ha sbottato ricordando gli anni più duri segnati dalla pandemia di Coronavirus. “È stato meglio di una sco***a!”, ha esclamato il trapper, ribandendo così a voce alta il suo pensiero, ovvero che la musica live sia per lui meglio del sesso. Un’esclamazione che ha reso ancor più infuocata l’atmosfera del Radio Italia Live 2022. (Aggiornamento di Serena Granato)

Radio Italia Live 2022 va in onda per il quarantennale di Radio Italia: Le pagelle

Il 21 maggio 2022 viene trasmesso in prima serata e sulle frequenze di Radio Italia e in radiovisione il concerto Radio Italia Live 2022, che ha visto i più grandi artisti della musica nostrana esibirsi sul palco con dei medley di successi, non solo per promuovere la musica italiana. Ma anche per celebrare il primo quarantennale di Radio Italia. Ad aprire lo show condotto da Luca e Paolo sono i Pinguini Tattici Nucleari, che con il loro medley di successi eseguito live a Milano stregano il pubblico accorso da spettatore con una delle canzoni italiane più ascoltate su Spotify Italia negli ultimi mesi, ovvero Pastello Bianco. (voto: 9, il live è intenso). Il secondo ad esibirsi è Coez, che con il suo medley di successi canta live e incanta il pubblico con È sempre bello e afferma di essere musicalmente “bipolare”, o meglio la fusione tra il cantautorato e il rap (voto: 8, l’artista ha un’identità autentica così come la sua musica). Il terzo ad esibirsi è poi Francesco Gabbani, che nel suo medley si emoziona nell’opening e ammette di dover far ripartire la base per via dell’emozione. L’apice dell’esibizione al cardiopalmo si raggiunge sulle note di Viceversa (voto: 8 e mezzo, è il bello della diretta per un’emozione totally live).

Dopodiché è la volta di Ultimo, che presenta tra le sue hit Buongiorno vita, al grido di “in quei momenti sappi sempre che l’estate arriverà e poi se il caldo non si sente è che dentro ce l’hai già) ed è un tripudio di cori per lui dal live di Milano. L’artista è il più giovane in Italia ad avviare un tour dagli stadi, il nuovo Ultimo Stadi. Voto: 10, e pensare che Ultimo scriveva la sua musica da una cameretta e ora è tra gli artisti italiani più amati. Spazio poi al medley di Elisa, che strega con il brano sanremese di Sanremo 2022, O forse sei tu (voto 9, i live vocals di Elisa sono tutto ciò di cui il pubblico di Milano aveva bisogno).

Ghali infiamma il palco di Radio Italia Live 2022 e tra le sue hit, in particolare, con il tormentone Good times, un invito a non “farsi uccidere il buon mood” (voto 8 e mezzo, interessante è la contaminazione delle influenze indie-dance nel pop made in Italy). Marco Mengoni, dall’alto del suo medley di successi, strega il pubblico di Milano con la presentazione del nuovo singolo No stress, che menziona la liberazione della reginetta del pop Britney Spears dalla conservatorship ed invita a tenersi lontani da ogni fonte di stress (voto 10, Mengoni is on fire). Spazio poi a Elodie. L’ex Amici infiamma il palco di Radio Italia Live con un medley di hit, la cui più rappresentativa risulta essere la nuova canzone Bagno a mezzanotte, che è debuttata alla #1 nella Top Songs di iTunes Italia (voto 9 e mezzo, l’estate è alle porte con Elodie).

Blanco infiamma il palco in chiusura del Radio Italia Live 2022

E l’ex Amici poi bissa la sua presenza con un featuring insieme a Rkomi, sulle note di La coda del diavolo, per delle temperature roventi nel bel mezzo della primavera 2022 (voto 9, la hit riscalda il pubblico e accorcia le distanze dopo 2 anni e più di pandemia di Coronavirus). Poi è la volta di Gianni Morandi, che nel suo medley presenta il brano sanremese reduce da Sanremo 2022, Apri tutte le porte, scritta da Jovanotti. (voto 8 e mezzo, Gianni è inarrestabile). Irama emoziona e scatena il pubblico con il suo medley, dove non manca il nuovo singolo 5 gocce (ogni sua performance è all’insegna delle bop vere e proprie , voto 10).

Spazio poi all’altro ex Amici, Sangiovanni, che dal suo canto presenta un medley di successi, dove non mancano le emozioni intimiste con il nuovo singolo Cielo dammi la Luna (voto 7 e mezzo, coraggiosa è la svolta radicale rispetto al fortunato esordio con Lady). Alessandra Amoroso, invece, presenta tra le altre canzoni Sorriso grande e dispensa good vibes al grande pubblico di Radio Italia Live (voto 8, la voce dell’ex Amici non subisce lo scorrere inesorabile del tempo). A chiudere il concerto di Radio Italia Live è l’artista dei record in Italia, Blanco alias Blanchito Baby, che reduce dalla vittoria a Sanremo 2022 e la partecipazione all’Eurovision song contest 2021 conta il traguardo di oltre 1 miliardo di plays sulle piattaforme musicali con la sola era segnata da Blu celeste. Con il suo medley è un tripudio di cori, in particolare per la trap bop Notti in bianco, che scatena tutti. (voto 10 e lode, è la popstar del momento).







© RIPRODUZIONE RISERVATA