Raffaello Tonon, video nudo nella vasca/ “Luca Onestini un delinquente!”

- Hedda Hopper

Raffaello Tonon, video nudo nella vasca subito virale: “Luca Onestini un delinquente!”, la reazione del gieffino ed opinionista allo scherzo dell’amico

MCS_raffaello_tonon_cs_2018
Raffaello Tonon

Ma quando avremo modo di vedere gli Oneston insieme in tv? I fan se lo chiedono da quando i due si sono resi protagonisti di una mitica edizione del Grande Fratello Vip ma da allora nessuna risposta è riuscita davvero a tenere a bada i loro seguaci. A peggiorare le cose in questi giorni ci ha pensato una vacanza che i due stanno facendo insieme e in cui sta succedendo di tutto compresa la visione di Raffaello Tonon nudo in una vasca da bagno complice Luca Onestini. Proprio l’ex tronista e speaker ha avuto modo di aprire la porta del bagno in cui si trovava l’amico intento a fare una doccia, e riprendere tutto con il suo telefonino. Inutile dire che le risate sono assicurate soprattutto perché Onestini per nascondere le parti intime di Raffaello Tonon, ha usato l’emoticon con la risata e in molti hanno pensato che tutto fosse riferito a quello che si nasconde sotto.

RAFFAELLO TONON NUDO NELLA VASCA, IL VIDEO VIRALE FIRMATO DA LUCA ONESTINI

Altrettanto divertente è stata la reazione di Raffaello Tonon che nudo nella vasca ha cercato di nascondere tutto con le sue mani ma quando l’amico ha lasciato la stanza ha subito iniziato ad inveire contro di lui dandogli del “pezzo di delinquente”. Il video in poche ore ha già registrato migliaia di like e di commenti ma quello che tiene insieme tutti è sicuramente la richiesta di vederli in tv magari proprio con una serie di sketch che li vede protagonisti. Fino a quel momento, però, i fan dovranno continuare a seguire le loro “peripezie” in questa anomala vacanza già costellata di video divertenti tra giri in bici ed estetisti. Cos’altro sapranno regalarci? Ecco di seguito l’esilarante video del momento:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Casa con gli ONESTON 😂😂😂 #oneston

Un post condiviso da Luca Onestini (@lucaonestini_11) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA