Ray-Ban Stories, occhiali smart di Facebook-EssilorLuxottica/ Ecco come funzionano

- Davide Giancristofaro Alberti

Gli occhiali smart di Facebook ed EssilorLuxottica disponibili in Italia: il dispositivo indossabile permetterà la condivisione di contenuti tramite gli stessi occhiali e un’app

twitter facebook icone pixabay1280 640x300
Foto di Thomas Ulrich da Pixabay

Un po’ a sorpresa sono disponibili sul mercato gli occhiali smart, intelligenti, realizzati dall’interessante collaborazione fra EssilorLuxottica, leader mondiale della produzione di occhiali, e Facebook. I dispositivi indossabili si chiameranno “Ray-Ban Stories”, e saranno disponibili in tutti i negozi che venderanno il marchio Ray-Ban, nonché sul sito ufficiale dello stesso brand, e l’Italia sarà tra i primi paesi dove saranno disponibili.

Rocco Basilico, Chief Wearables Officer di EssilorLuxottica, ha presentato i nuovi occhiali intelligenti dicendo: “Questo prodotto è una pietra miliare che dimostra che i consumatori non devono scegliere tra tecnologia e moda: possono vivere il momento e rimanere connessi indossando il loro stile preferito di Ray-Ban”. I nuovi occhiali firmati Facebook e Luxottica non saranno proprio economici, visto che verranno messi in vendita a partire da un prezzo base di 329 euro con montature Wayfarer. Inoltre, al lancio saranno disponibili in Italia, negli Stati Uniti, quindi in Gran Bretagna, Canada, Irlanda e Australia.

OCCHIALI SMART FACEBOOK-ESSILORLUXOTTICA: IL COMMENTO DI ANDREW BOSWORTH

“Ray-Ban Stories – ha aggiunto Andrew Bosworth, Vice Presidente di Facebook RealityLabs – è progettato per aiutare le persone a vivere il momento e a rimanere in contatto con le persone con cui sono e con quelle che vorrebbero essere. EssilorLuxottica è stata a dir poco stellare in questa partnership e grazie al loro impegno per l’eccellenza siamo stati in grado di offrire sia stile che sostanza in un modo che ridefinirà le aspettative degli occhiali intelligenti. Stiamo introducendo un modo completamente nuovo per le persone di rimanere connessi al mondo che li circonda e di essere veramente presenti nei momenti più importanti della vita, e di guardare bene mentre lo fanno”.

La particolarità di questi occhiali intelligenti è che verranno venduti assieme ad un’applicazione dedicata, leggasi Facebook View, disponibile sia per iOS che per Android, e che consentirà di importare, modificare e condividere in tempo reale i contenuti che verranno catturati dagli stessi smart sunglasses, caricandoli poi su qualsiasi social, leggasi Facebook, Instagram, WhatsApp, Messenger, TikTok, Snapchat e via discorrendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA