RICKY TOGNAZZI/ “Mio padre da 30 e lode, mia madre la mia luce” (Storie Italiane)

- Emanuele Ambrosio

Ricky Tognazzi ospite a Storie Italiane su Rai1 ricorda il padre Ugo Tognazzi e la madre Pat O’Hara: “lei è stata la mia luce, mi ha guidato sempre”

Ricky Tognazzi a Storie Italiane

Ricky Tognazzi ospite a Storie Italiane, il talk di attualità, gossip ed informazione condotto da Eleonora Daniele su Rai1. L’attore e regista italiana si è raccontato a cuore aperto parlando del padre Ugo Tognazzi, ma anche della madre Pat O’Hara e del rapporto d’amore con Simona Izzo. “Mio padre faceva un mestiere che lo portava in giro per il mondo e non c’era mai” ha dichiarato Tognazzi, che però poco dopo ha precisato come nonostante i tantissimi impegni il papà c’è sempre stato nei momenti più importanti della vita. A distanza di tanti anni dalla sua morte, Ricky non può che ricordare Ugo Tognazzi come un padre e un uomo di valore: “oggi come oggi gli darei 30 e lode come padre e 30 e lode come attore”. Un pensiero che il regista motiva con queste parole: “dopo che hai provato sulla tua pelle cosa vuol dire essere padre e attori, ho capito tante cose”.

Ricky Tognazzi: “mia madre Pat O’Hara la mia luce”

Eleonora Daniele ha poi mostrato un filmato della madre Pat O’Hara in cui parla del rapporto il marito Ugo Tognazzi, uno dei mattatori della commedia all’italiana. Ricky Tognazzi parlando del padre dice: “era una persona sincera, molto fragile. Mia madre lo ricordava infantile e questa cosa è anche vera. L’attore e regista però, oltre a ricordare il padre Ugo, ha un pensiero anche per la madre scomparsa da pochi mesi. “Mia madre è stata la mia luce, mi ha guidato sempre” dice Ricky Tognazzi con la voce emozionata. “E’ la persona che mi ha curato, educato, c’è tanto di mia madre dentro di me, mi ha sostenuto e ha sostenuto tanto mia figlia Sarah che è cresciuta tantissimo da lei. Le sono infinitamente grato” racconta l’attore e regista che da pochi mesi deve fare i conti con la sua assenza.

Ricky Tognazzi: 33 anni d’amore con Simona Izzo

La scomparsa della madre ha toccato nel profondo la vita di Ricky Tognazzi che allo stesso tempo è consapevole che la vita va avanti e non nasconde di avercela fatta grazie ai nipoti, ai figli e alla moglie Simona Izzo. “La vita va avanti, c’è l’infanzia che ci sostiene, viva i bambini e poi c’è Simona che mi sostiene” precisa il regista ed attore facendo commuovere la moglie presente in studio. “Simona mi veste, mi sistema, mi cura” dice Ricky Tognazzi parlando della moglie Simona Izzo che definisce “è il mio braccio destro e sinistro, abbiamo fatto tutto insieme”. Eleonora Daniela allora lancia un filmato dedicato proprio alla coppia che da 33 anni, Simona Izzo precisa siamo vicinissimi ai 34 anni, si amano alla follia. Un amore cronico precisa Ricky Tognazzi: “ perchè è come una forma di malattia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA