Caserta, risultati ballottaggio elezioni 2021/ Marino sindaco: eletti in Comune

- Andrea Murgia

Diretta ballottaggio Caserta, risultati Elezioni Comunali 2021: si riconferma sindaco Carlo Marino, dati e consiglio comunale

eletti massafra
Elezioni Comunali, lo spoglio ai seggi (LaPresse, 2021)

Il candidato uscente Carlo Marino è stato eletto sindaco. Le 91 sezioni del ballottaggio delle elezioni comunali di Caserta sono state scrutinate: i risultati lo hanno visto trionfare con il 53,65% dei voti, mentre lo sfidante Gianpiero Zinzi ha ottenuto il 46,35% dei voti. Il capoluogo campano va dunque al centrosinistra.

I 20 seggi della maggioranza nel nuovo Consiglio Comunale saranno suddivisi in questo modo: 6 consiglieri della lista Moderati-Insieme (Emiliano Casale, Massimiliano Marzo, Dora Esposito, Massimo Russo, Lorenzo Gentile, Mariana Funaro); 4 del Partito democratico (Gianni Comunale, Matteo Donisi, Roberta Greco, Enzo Battarra); 3 di Italia Viva (Mimmo Maietta, Roberto Peluso, Pasquale Antonucci); 3 di Noi Campani (Liliana Trovato, Antonio De Lucia, Nicola Gentile); 2 della lista ‘Origini’ (Francesco Guida e Donato Tenga); 1 di Socialisti Uniti (Gianluca Iannucci). All’opposizione, invece, andrà il candidato sconfitto Gianpiero Zinzi più altri 3 consiglieri della sua lista (Alessio Dello Stritto, Maurizio Del Rosso e Fabio Schiavo), 2 di Fratelli d’Italia (Paolo Santonastaso e Pasquale Napoletano); 1 di Prima Caserta (Donato Aspromonte), 1 di Forza Italia (Elio Di Caprio), 1 di ‘Caserta Tu’ (Roberto Desidero) e 1 di Speranza per Caserta (Dino Fusco). Infine, gli sconfitti a primo turno Pio Del Gaudio, Romolo Vignola e Raffaele Giovine. (Agg. di Chiara Ferrara)

LIVE Elezioni comunali 2021: risultati di tutti i Comuni in tempo reale. Dati: RomaTorinoTriesteVareseSavonaLatinaIserniaBeneventoCasertaCosenza.

CASERTA BALLOTTAGGIO ELEZIONI COMUNALI 2021: I PRIMI RISULTATI

I seggi per il ballottaggio alle elezioni comunali 2021 di Caserta si sono chiusi alle ore 15.00: iniziano ad arrivare i primi risultati. Il candidato del centrosinistra Carlo Marino è al momento in vantaggio con il 52,36% rispetto al candidato del centrodestra Gianpiero Zinzi, il quale ha collezionato il 47,64% delle preferenze. Un risultato che conferma quanto accaduto al primo turno. Le sezioni scrutinate finora sono state 27 su un totale di 91. Sono arrivati anche i dati ufficiali in merito all’affluenza: alla chiusura dei seggi si è recato alle urne il 46,62% degli aventi diritto. (Agg. di Chiara Ferrara)

CASERTA BALLOTTAGGIO ELEZIONI COMUNALI 2021, SEGGI APERTI FINO ALLE 15.00

Sta per scadere il tempo per esprimere la propria preferenza al ballottaggio delle elezioni comunali 2021 di Caserta: i seggi saranno aperti fino alle 15.00, poi si proseguirà con lo spoglio e infine verranno comunicati i risultati. Il nuovo sindaco del capoluogo campano sarà uno tra l’avvocato uscente Carlo Marino e l’avvocato Gianpiero Zinzi, già consigliere comunale. Gli ultimi risultati relativamente all’affluenza si attestano circa al 35%. I dati rivelano che fino alla giornata di ieri, alle ore 23.00, si era recato alle urne il 33,19% degli elettori. Un dato coerente con quello della tornata di cinque anni fa, quando il 36% degli aventi diritto. Non resta dunque che attendere ancora qualche minuto per scoprire cosa accadrà. (Agg. di Chiara Ferrara)

RISULTATI BALLOTTAGGIO ELEZIONI COMUNALI CASERTA 2021: COSÌ AL PRIMO TURNO

Sarà il ballottaggio a definire chi sarà sarà il nuovo sindaco di Caserta: il secondo turno delle Elezioni Comunali 2021 vede per domenica 17 (dalle 7 alle 23) e lunedì 18 ottobre (dalle 7 alle 15) il ritorno alle urne dei cittadini casertani per scegliere chi potrà ereditare la poltrona di sindaco.

Dopo i risultati del primo turno (3-4 ottobre scorsi), sono l’uscente Carlo Marino e Gianpiero Zinzi a contendersi il ballottaggio delle Amministrative Caserta 2021 con il primo in lieve vantaggio nella corsa a alla poltrona di sindaco: per il candidato del Centrosinistra il risultato è stato un 35,3% contro quello del Centrodestra che ha preso il 30,1%. Si vota fino alle ore 15 (capire come si vota al ballottaggio è semplice, basta una X su un candidato sindaco o su una lista in suo sostegno, non è permesso alcun voto disgiunto, valgono le preferenze del primo turno) e a sostenere i candidati sono le rispettive liste: Moderati Insieme per Caserta, Partito Democratico, Italia Viva, Noi Campani, Origini Centro Democratico-Radici Casertane, Socialisti uniti, Azione con Carlo Calenda per Marino sindaco; Gianpiero Zinzi per Caserta, Fratelli d’Italia, Prima Caserta, Forza Italia, Caserta nel Cuore, Democrazia Cristiana-Unione di Centro, Caserta Nuova, Caserta Green per Zinzi sindaco.

CASERTA, RISULTATI BALLOTTAGGIO MARINO VS ZINZI

A dividere Marino e Zinzi solo duemila voti due settimane fa, oltre a una visione diversa di come impostare la città nel dopo pandemia. Nella sfida per le Elezioni Comunali 2021 a Caserta prevedono dunque il ballottaggio tra Carlo Marino, avvocato cassazionista e sindaco uscente: “Come tutte le grandi sfide, la partita è ancora lunga e aperta – ha affermato in vista del ballottaggio -. Del resto lo sapevamo da mesi che la riconferma al primo turno non era scontata, vista la ricchezza di candidati sia civici che alla mia sinistra”. Anche Gianpiero Zinzi è un avvocato e capogruppo della Lega al consiglio regionale della Campania. Entrambi dovranno cercare di attirare gli elettori di Pio Del Gaudio (Candidato civico) e degli altri candidati esclusi dal ballottaggio per raggiungere il 50% dei voti.

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI CASERTA 2021: IL POSSIBILE NUOVO CONSIGLIO

Dopo le 15 cominceranno i primi scrutini in diretta per scoprire chi sarà il nuovo sindaco di Caserta: in attesa dei risultati definitivi che daranno l’esatta composizione di maggioranza e opposizione, ecco le due ipotesi a seconda che trionfi al ballottaggio Comunali 2021 Marino o Zinzi.

– COSA SUCCEDE CON MARINO SINDACO: se vince il Centrosinistra, i seggi della maggioranza saranno suddivisi tra Moderati Insieme per Caserta (12,4%), Partito Democratico (8,8%), Italia Viva (6,4%), Noi Campani (5,6%), Origini Centro Democratico-Radici Casertane (4,5%), Socialisti uniti (2,5%), Azione con Carlo Calenda (1,6%).

COSA SUCCEDE CON ZINZI SINDACO: se vince il Centrodestra, i seggi della maggioranza saranno suddivisi tra Gianpiero Zinzi per Caserta (10,6%), Fratelli d’Italia (7,9%), Prima Caserta (5,2%), Forza Italia (2,7%), Caserta nel Cuore (2,6%), Democrazia Cristiana-Unione di Centro (0,9%), Caserta Nuova (0,8%), Caserta Green (0,2%).

In base alle preferenze del primo turno alle Elezioni Comunali Caserta 2021, ecco i candidati consiglieri che entrano: Emiliano Casale, Dora Esposito, Massimiliano Marzo, Massimo Russo, Giovanni Comunale, Matteo Donisi, Roberta Greco, Pasquale Antonucci, Emilianna Credentino, Domenico Maietta, Roberto Peluso, Francesca Caruso, Maurizio Del Rosso, Filippo Mazzarella, Pasquale Napoletano, Paolo Santonastaso. Clicca qui per i dati sulle preferenze.

LIVE Elezioni comunali 2021: risultati di tutti i Comuni al primo turno (3-4 ottobre). Dati: Caserta – Roma – Milano – Napoli – Torino – Bologna

© RIPRODUZIONE RISERVATA