Risultati Messina Elezioni Comunali 2022/ Diretta: Basile sindaco, “doppiato” Croce

- Chiara Ferrara

Risultati Elezioni Messina 2022, diretta Comunali primo turno: Federico Basile sindaco. Affluenza, sondaggi, proiezioni ed exit poll. Doppiato il rivale Maurizio Croce

Elezioni Comunali Sicilia
Elezioni Comunali in Sicilia: seggi al voto (LaPresse)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022 IN DIRETTA: FEDERICO BASILE VERSO VITTORIA

Manca praticamente solo l’ufficialità per Federico Basile, il cui vantaggio su Maurizio Croce appare incolmabile. Sarà dunque lui il nuovo sindaco di Messina, visto che sta totalizzando percentuali “bulgare” contro il candidato di Forza Italia e Fratelli d’Italia. In attesa della festa di stasera, sono cominciati i fuochi d’artificio. Entusiasmo alle stelle sotto la sede elettorale del delfino di Cateno De Luca. Una vittoria per Sicilia Vera, partito che da solo ha staccato i candidati di centrodestra e centrosinistra.

Angelo Raffa, deputato nazionale M5s, ha anticipato tutti complimentandosi con Federico Basile. Cateno De Luca, invece, non ha fatto trasparire alcuna emozione quando è arrivato alla sede del comitato elettorale. «Sono distrutto. Ho finito ora dopo sette ore di lezione. Non ho idea di nulla. Com’è andata a finire?», ha chiesto ai presenti. Al momento gli è attribuito il 52.57%, il doppio di Maurizio Croce al 24.6%, ben oltre De Domenico al 19.6%. (agg. di Silvana Palazzo)

Risultati spoglio Messina – LIVE Elezioni 2022: dati Comunali in tempo reale – DIRETTA Elezioni Comunali 2022 – Risultati Referendum Giustizia

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022 IN DIRETTA: FEDERICO BASILE IN FUGA

I risultati delle elezioni comunali Messina 2022 sembrano andare verso un’unica direzione, che coincide con la vittoria elettorali da parte di Federico Basile. I risultati sono ancora parziali, ma, stando a quanto scrive “La Gazzetta del Sud”, dalla segreteria di Sicilia Vera, movimento che sostiene Federico Basile, il candidato, in 82 sezioni scrutinate su 253, avrebbe ottenuto il 46,49% delle preferenze (7.206 voti), al secondo posto Croce con il 25,6% (4.037) in testa a testa con Franco De Domenico con il 25,13%, poi Salvatore Totaro con l’1,73% e Gino Sturniolo con l’1,45%.

Se il quadro dei candidati a sindaco appare piuttosto definito, rimane l’incognita sul premio di maggioranza al primo cittadino: per ottenerlo serve che anche le liste collegate complessivamente superino il 40%”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022 IN DIRETTA: I PRIMI RISULTATI

Arrivano i primi risultati delle elezioni comunali di Messina 2022, ma è ancora presto per fare previsioni. In base ai primi dati a disposizione, Federico Basile sembra in vantaggio sui due principali antagonisti De Domenico e Croce. Lo spoglio procede a rilento e vi terremo aggiornati nelle prossime ore sui numeri reali.

Come riporta la Gazzetta del Sud, nessuno dei candidati alla poltrona da sindaco ha rilasciato dichiarazioni al momento. Un primo commento è arrivato da Francesco Rella, assessore designato del candidato a sindaco Maurizio Croce: “Siamo sereni, non siamo amanti dei sondaggi, aspettiamo i risultati reali”. Inizia ad emergere soddisfazione dalla segreteria di Basile. “”Inizia ad esultare il deputato Nino Germanà, schierato a sostegno del candidato a sindaco”, riporta il portale, citando le prime proiezioni ottenute. (Aggiornamento di MB)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022 IN DIRETTA: SPOGLIO IN CORSO

È iniziato alle 14.00 lo spoglio delle Elezioni Comunali 2022 Messina, dove è un vero e proprio mistero chi è il favorito. È, infatti, una corsa alla pari tra tre candidati. Uno è quello del centrosinistra Franco De Domenico, due appartengono ad uno spaccato centrodestra, Federico Basile Maurizio Croce. Il fatto che la città siciliana sia l’unica a non avere exit poll contribuisce alla mancata possibilità di sciogliere le riserve. L’attesa, per fortuna, sta però per finire. A breve infatti si dovrebbero avere i primi risultati reali in diretta.

Le operazioni non saranno brevi, ma comunque un’idea dovrebbe emergere già tra qualche ora. La sensazione è che per eleggere il nuovo sindaco sarà però necessario il ballottaggio, dati i pronostici. I sondaggi infatti alla vigilia rivelavano che la differenza tra i vari candidati in percentuale era veramente bassa. Soltanto i risultati reali potranno dirci di più.

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022 IN DIRETTA: IL RETROSCENA DEI PRESIDENTI DI SEGGIO

Fra un’ora e mezza circa prenderà il via lo spoglio per le elezioni comunali 2022 anche a Messina, dove si respira un clima di grande attesa, complice l’assenza di exit poll, mentre il dato definitivo circa l’affluenza alle urne nella giornata di domenica 12 giugno 2022 recita 55,57%. Nel frattempo, mentre attendiamo di conoscere il nome del nuovo sindaco della città siciliana, vi riportiamo un retroscena: la “Gazzetta del Sud” riferisce che sono state decine e decine le sostituzioni di presidenti di seggio, con tanto di diffusione di avviso di ricerca “personale comunale di categoria C e D interessato ad assumere la funzione di presidente di seggio per l’eventuale nomina”.

Non solo: all’ora della costituzione dei seggi è emerso che erano ancora diverse le sezioni prive di un presidente, perché non si è presentato (almeno 15). Inoltre, “sono arrivate segnalazioni che riguardano l’assenza di cancelleria in molte sezioni: mancherebbero datario, penne, spago per chiudere i pacchi con i voti, matite per lo spoglio…”. Anche a Messina, dunque, si è rischiato di vivere una seconda Palermo. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022: DIRETTA VOTO, MANCANO GLI EXIT POLL

C’è grande attesa a Messina per i risultati delle elezioni comunali 2022, che sanciranno il nuovo sindaco della città siciliana a quattro anni dall’elezione di Cateno De Luca. Com’è noto, le operazioni di spoglio prenderanno il via alle 14 del pomeriggio odierno e l’incertezza è estremamente elevata, in quanto Messina è l’unica città d’Italia (fra quelle chiamate alle urne per le amministrative) a non disporre neppure di un exit poll e, contemporaneamente, si ritrova sprovvista anche del dato legato all’affluenza definitiva ai seggi nella giornata di domenica 12 giugno 2022.

L’ultimo dato consultabile riguarda l’affluenza alle urne rilevata alle 19 di ieri, vale a dire quattro ore prima della conclusione del voto. Nelle prime dodici ore di Election Day 2022, per le elezioni comunali 2022 di Messina aveva votato appena il 39,83% degli aventi diritto, percentuale in evidente calo rispetto al 47,34% delle ore 19 registrato quattro anni orsono. Rammentiamo che la corsa alla fascia tricolore vede protagonisti i candidati Federico Basile, Franco De Domenico, Maurizio Croce, Salvatore Totaro e Gino Sturniolo. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022: DIRETTA VOTO AMMINISTRATIVE E AFFLUENZA

Una corsa per la carica di sindaco che alla vigilia si preannunciava piuttosto equilibrata: in attesa dei risultati alle Elezioni Comunali Messina 2022 ci sono tre candidati che si sono dati battaglia fino all’ultimo, tanto che l’ipotesi ballottaggio è apparsa fin dal principio molto probabile. Il centrosinistra si è presentato infatti con Franco De Domenico, mentre il centrodestra è rimasto spaccato con da un lato Federico Basile, rappresentante della precedente amministrazione e sostenuto dalla Lega, e dall’altro lato Maurizio Croce, sostenuto da Fratelli d’Italia e Forza Italia. A cercare di raccogliere la piccola restante parte delle preferenze ci hanno pensato due “outsider”.

I seggi in occasione dell’Election Day sono rimasti aperti nel corso di tutta la giornata di ieri, domenica 12 giugno 2022, dalle 7.00 alle 23.00. Oltre che per la poltrona di primo cittadino, si è votato anche per il consiglio comunale, per le circoscrizioni e per i cinque Referendum sulla Giustizia. I risultati parziali sono arrivati in diretta già dopo la chiusura delle urne con i primi exit poll sulle elezioni Comunali di Messina e degli altri 977 Comuni al voto. Per avere però dati reali e proiezioni è necessario attendere la giornata di oggi, lunedì 13 giugno: lo spoglio delle Elezioni Comunali 2022 comincerà infatti alle ore 14.00. Il ballottaggio, nel probabile caso in cui ce ne fosse necessità, è in programma domenica 26 giugno nei medesimi orari.

DIRETTA RISULTATI ELEZIONI MESSINA 2022: SFIDA BASILE-CROCE-DE DOMENICO, TUTTI I CANDIDATI ALLE COMUNALI

I candidati alle Elezioni Comunali Messina 2022 per la carica di sindaco in totale erano cinque. Il favorito, anche se con percentuali ridotte, alla vigilia era il candidato del centrodestra Federico Basile. È su quest’ultimo che le liste che sostenevano la precedente amministrazione (Con de Luca per Basile sindaco, Orgoglio messinese, Senza se e senza ma, Gli amici di Federico, Insieme per il lavoro Clara Crocè, Mai più baracche, Amo Messina, Basile sindaco di Messina, Prima l’Italia) nonché la Lega hanno deciso di puntare dopo le dimissioni di Cateno De Luca.

A sfidarlo c’erano da un lato l’altro candidato del centrodestra, Maurizio Croce, sostenuto da Fratelli d’Italia, Forza Italia e delle liste civiche (Partito animalista, Udc, Noi con l’Italia-Dc, Maurizio Croce sindaco, Ora Sicilia, Giovani per Me), e dall’altro lato il candidato del centrosinistra Franco De Domenico, con l’appoggio del Partito Democratico, del M5S e delle liste civiche (Coalizione civica, Franco De Domenico sindaco). A completare il quadro i due candidati civici Gino Sturniolo (Messina in Comune) e Salvatore Totaro (Futuro, trasparenza e libertà).

MESSINA, RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2022: SONDAGGI

In attesa di vedere i primi risultati per le Elezioni Comunali a Messina, gli ultimi sondaggi utili – disponibili prima del silenzio elettorale imposto per legge – confermavano che il candidato favorito è Federico Basile. Una indagine realizzata da Swg e commissionato da Associazione Sicilia Vera, in data 26 maggio, ha rivelato infatti che le preferenze per l’erede naturale di Cateno De Luca si sarebbero attestate tra il 37% e il 41%. Una quota similare invece sarebbe andata a Maurizio Croce con il 27-31% e a Franco De Domenico con il 26-30%. Soltanto il 2-3% degli elettori invece si sarebbe schierato per i due candidati civici, ovvero Gino Sturniolo e Salvatore Totaro.

In virtù della quota di astenuti, secondo il sondaggio, dunque, Federico Basile avrebbe potuto vincere anche a primo turno. In caso di ballottaggio, con uno tra Maurizio Croce Franco De Domenico, in base a questi dati, la vittoria del candidato sostenuto da Cateno De Luca sarebbe praticamente scontata.

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI MESSINA 2022, COME È ANDATA NEL 2018

Per scoprire chi sarà il prossimo sindaco occorrerà attendere i primi risultati delle Elezioni Comunali Messina 2022 nel pomeriggio di lunedì. La situazione alle Amministrative del 2018 non era molto diversa, dato che fu necessario andare al ballottaggio. A secondo turno ci fu una sorpresa, dato che il candidato indipendente Cateno De Luca vinse con il 65,3% delle preferenze sul candidato del centrodestra Placido Bramanti, che ottenne il 34,7% dei voti.

A primo turno lo scenario era stato inverso. Placido Bramanti, sostenuto da Forza Italia e Fratelli d’Italia, aveva infatti chiuso con il 28,2%, mentre Cateno De Luca, appoggiato da sei liste civiche, aveva ottenuto il 19,8%. A rimanere fuori dal ballottaggio erano stati il candidato del centrosinistra Antonio Saitta (18,3%); il candidato del centrosinistra Gaetano Carmelo Maria Sciacca (13,6%); i civici Renato Accorinti (14,2%), Emilia Barrile (4,2%), Giuseppe Trischitta (1,2%).





© RIPRODUZIONE RISERVATA