Risultati elezioni Sud Comunali 2022/ Portici, Barletta, Bitonto, Acerra, Catanzaro

- Mirko Bompiani

Risultati Elezioni Comunali 2022 nel Sud in diretta: Comuni sopra i 50mila abitanti. Focus su Catanzaro, Pozzuoli, Molfetta, Bitonto, Acerra, Portici

eletti civitanova marche 2022
Urna elettorale, Elezioni Comunali (Foto: LaPresse)

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2022 AL SUD: PORTICI SENZA STORIA, BALLOTTAGGIO A BARLETTA

Nuovo aggiornamento inerente alle elezioni comunali 2022 al Sud Italia, dove spiccano le situazioni verificatesi a Portici e a Barletta. Nella località pugliese, infatti, la tenzone elettorale non si è risolta al primo turno e necessiterà del ballottaggio del 26 giugno prossimo per emettere il suo verdetto definitivo. Ad approdarvi sono il candidato di Centrodestra Cosimo Damiano Cannito detto Mino (42,27%) e il suo antagonista di Centrosinistra Santa Scommegna (36,63%). Niente da fare per Carmine Doronzo, che ha ottenuto il 18,47% con 4 liste a supporto (fra cui Italia Viva di Renzi).

A Portici, invece, non ci sarà bisogno di ricorrere ad alcun turno elettorale supplementare, dal momento che si conosce già il nome del nuovo sindaco: si tratta di Vincenzo Cuomo (81,74%), che ha regalato una vittoria decisamente ampia alla coalizione di Centrosinistra ai danni di Agnello Aldo (13,98%), sostenuto dal Movimento Cinque Stelle, da Sinistra Italiana e da Europa Verde. Più defilato, infine Mauro Mori (Fratelli d’Italia): l’ha votato solo il 4,28% di coloro che si sono presentati alle urne. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

LIVE Elezioni 2022: dati Comunali in tempo reale – DIRETTA Elezioni Comunali 2022 – Risultati Referendum Giustizia

ELEZIONI COMUNALI 2022 AL SUD: I RISULTATI

Primi verdetti ufficiali relativi alle elezioni comunali 2022 al Sud per i comuni di più di 50 mila abitanti. A Bitonto, dove si giocava una partita combattutissima, Francesco Paolo Ricci ha superato Domenico Damascelli con il 52% dei voti. La nuova maggioranza sarà dunque di centrosinistra. Al Partito Democratico, prima forza, vanno 4 seggi. 3 seggi invece a “Strada in comune”. “Per Bitonto” avrà due seggi, così come “Rete Civica” e “Democratici con la Puglia”. 9 seggi invece alla minoranza, di cui solo uno a Fratelli d’Italia. A Catanzaro sarà ballottaggio tra Donato e Fiorita. Il primo, candidato con il centrodestra, si è fermato al 42,7 mentre l’avversario del centrosinistra ha ottenuto il 31.3%. Ad Acerra, nel napoletano, Tito D’Errico è stato eletto sindaco. A capo di una coalizione formata da Azione, Europa Verde e dieci liste civiche, ha battuto Andrea Piatto di PD e M5S. (agg. Josephine Carinci)

ELEZIONI COMUNALI 2022, LA DIRETTA: LOTTA ALL’ULTIMO VOTO

Lotta fino all’ultimo voto a Bitonto alle elezioni comunali 2022 tra centrosinistra e centrodestra secondo i risultati che stanno emergendo. Francesco Paolo Ricci, infatti, è al 51,06% contro il 48,94% di Domenico Damascelli. Con 38 sezioni scrutinate su 51, è evidente come lo spoglio sia ad alta tensione nella città pugliese. Può succedere di tutto ad Acerra, ma qui il problema è che i dati dai seggi arrivano a rilento. Sono 8 le sezioni scrutinate su 56: Tito D’Errico al 55,64%, Andrea Piatto al 39,97%.

A Molfetta è avanti Tommaso Minervini, al 48,47%, contro il 23,37% di Pasquale Drago e il 20,42% di Pietro Mastropasqua. Restiamo in tema di sfide accese, a Pozzuoli con 16 sezioni scrutinate su 69, Luigi Manzoni col 44,57% è leggermente avanti rispetto a Paolo Ismeno, che invece è al 42,80%. A Portici, invece, le sezioni scrutinate sono 38 su 63: in questo caso è netto il vantaggio di Vincenzo Cuomo, al 81,90% contro Aldo Agnello al 13,75%. (agg. di Silvana Palazzo)

ELEZIONI COMUNALI 2022, LA DIRETTA: SFIDA APERTA A BARLETTA

Continuiamo il nostro viaggio nei risultati delle elezioni comunali 2022 nel sud Italia. Confermate le valutazioni delle scorse ore sulla sfida di Catanzaro. Alla terza proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai Valerio Donato, sostenuto da Forza Italia e Lega, si attesta al 43,7%, seguito dal candidato giallorosso Nicola Fiorita al 31,1%.

Passiamo adesso ai risultati delle elezioni comunali a Barletta, dove si è concluso lo spoglio in 12 dei 100 seggi totali. I dati non lasciano spazio a dubbi: si va verso il ballottaggio tra l’ex sindaco Cosimo Cannito e la dottoressa Santa Scommegna. Il primo ha totalizzato fin qui 1676 voti, la seconda 1501 voti. Ben distanziati gli altri rivali: Carmine Doronzo con 932 voti e Maria Angela Carone con 126 voti. (Aggiornamento di MB)

ELEZIONI COMUNALI 2022, LA DIRETTA: PRIMO EXIT POLL A CATANZARO

Iniziano ad arrivare i primi exit poll relativi alle elezioni comunali 2022 a Catanzaro. In particolare, è di pochissimi minuti fa la proiezione Opinio per Rai, basata su una copertura pari al 5% e secondo cui in vantaggio ci sarebbe il Centrodestra (senza Fratelli d’Italia), con il candidato sindaco Valerio Donato primo con il 44,1% dei consensi. Un divario piuttosto importante è quello che lo separa da Nicola Fiorita, candidato del Centrosinistra e del Movimento 5 Stelle, il quale si attesta al 30,4% delle preferenze. Terza posizione temporanea per Antonello Talerico, candidato del centro, a quota 12,8% e, infine, quarta piazza per Wanda Ferro (Fratelli d’Italia), che ha raccolto il 10,9% dei voti.

Naturalmente, si tratta solo di una prima proiezione, eseguita peraltro su un campione di votanti ancora piuttosto esiguo, ma comunque non va sottovalutato il gap alquanto ampio che si è venuto a creare tra Donato e Fiorita. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

ELEZIONI COMUNALI 2022: A CATANZARO…

Grande attesa per lo spoglio delle elezioni comunali 2022 nel sud Italia. A Catanzaro, l’avvocato Talerico, candidato a sindaco, ha commentato gli exit poll in attesa dei risultati sicuri. Come riporta “Catanzaroinforma”, il legale ha dichiarato: “Attendiamo gli esiti reali del voto. Posso dire, comunque, fin da adesso, che al ballottaggio faremo prevalere la coerenza e l’interesse della città. Con il chiaro intento di puntare ad incidere sulla futura azione amministrativa”. Wanda Ferro, candidata con Fratelli d’Italia, ha parlato così all’Adnkronos: “Aspettiamo di avere in mano i dati ufficiali, ma se dovessero essere confermate le percentuali degli exit poll, si tratta per noi di un buon risultato, in linea con le aspettative, considerato che sono scesa in campo a 48 ore dal deposito delle liste, con una sola lista, fatta di giovani candidati alla prima esperienza, con la volontà di dare, presentandoci con il nostro simbolo, un punto di riferimento a chi non ha compreso delle coalizioni eccessivamente ampie e con sensibilità che vanno dal centrodestra al centrosinistra”. (agg. Josephine Carinci)

ELEZIONI COMUNALI 2022, RISULTATI IN DIRETTA: LA SFIDA DI CATANZARO

Alle ore 14.00 prenderà il via lo spoglio dei risultati delle elezioni comunali, grande attesa per i dati del Sud Italia. Tante piazze da assegnare, si profilano diversi testa a testa degni di nota. Una delle città più importanti chiamate al voto è Catanzaro, dove si profila una sfida al ballottaggio il prossimo 26 giugno 2022: di fronte il centrosinistra e un pezzo del centrodestra…

Secondo i primi exit poll dei risultati delle elezioni comunali di Catanzaro, tra tredici giorni si sfideranno per la carica di sindaco Valerio Donato e Nicola Fiorita: il candidato di Lega, FI e liste civiche è dato tra il 40 e il 44 per cento, mentre il candidato giallorosso non va oltre il 31-35 per cento. Clamoroso tonfo per la candidata di Fratelli d’Italia, Wanda Ferro, data tra il 7 e il 9 per cento. Attesi i primi dati ufficiali e le prime proiezioni… (Aggiornamento di MB)

ELEZIONI COMUNALI 2022, RISULTATI IN DIRETTA: ATTESA PER LO SPOGLIO IN SUD ITALIA

Cresce l’attesa per lo spoglio delle 14 anche nei Comuni del Sud Italia: sono stati in tutto quasi un migliaio quelli chiamati a esprimere il proprio voto per le elezioni comunali, designando così il nuovo sindaco e la nuova squadra amministrativa che dovrà supportare il percorso del primo cittadino per i prossimi cinque anni.

Mentre aspettiamo dunque che arrivi l’ora X, analizziamo l’affluenza alle urne nella giornata di domenica 12 giugno 2022 nelle principali città al voto del Sud Italia. A Catanzaro, ad esempio, si è arrivati al 65,90% degli aventi diritto che si sono presentati ai seggi: una percentuale in netto calo rispetto a un lustro fa, quando a votare si recò il 72,45% della platea. Dato definitivo pari al 59% a Pozzuoli (60,33% cinque anni fa), 71,02% ad Acerra (contro il 72,69% della precedente tornata elettorale), 58,95% a Portici (contro il 64,51% del 2017). Infine, affluenza al 63,63% a Bitonto (quattro punti percentuali in meno rispetto alle passate elezioni amministrative) e al 56,96% a Molfetta (60,63% cinque anni fa). (aggiornamento di Alessandro Nidi)

ELEZIONI COMUNALI 2022, RISULTATI IN DIRETTA: DOVE SI VOTA AL SUD

Quasi mille Comuni al voto per le elezioni comunali 2022 e c’è grande attesa per scoprire i risultati delle città più importanti in termini numerici. In questo focus accendiamo i riflettori sul Sud Italia, in particolare dei risultati in diretta dai Comuni di Catanzaro, Pozzuoli, Molfetta, Bitonto, Acerra e Portici.

Come ben sappiamo, le urne sono state aperte solo domenica 12 giugno 2022 dalle ore 7.00 alle ore 23.00. Per quanto riguarda le elezioni comunali 2022 al Sud, da registrare un capoluogo di Regione al voto, ovvero Catanzaro. Nelle città sopra citate, tutte con più di 15 mila abitanti, in caso di ballottaggio si tornerà a votare il 26 giugno 2022. Diventerà sindaco chi ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi: se al primo turno nessuno raggiunge la soglia del 50% + 1, si andrà al testa a testa tra i due sfidanti che hanno ottenuto più voti.

DIRETTA RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2022 AL SUD: CATANZARO E POZZUOLI

Iniziamo la presentazione di queste elezioni comunali 2022 al Sud partendo proprio dalla battaglia di Catanzaro, in attesa dei risultati. Dopo quattro mandati da sindaco, è assente dalle liste Sergio Abramo. In tutto i candidati alla poltrona da primo cittadino sono sei: Valerio Donato (Forza Italia, Lega, Italia Viva, Udc), Wanda Ferro (Fratelli d’Italia), Nicola Fiorita (Movimento 5 Stelle, Partito Democratico), Antonello Talerico (liste civiche), Francesco di Lieto (Insieme osiamo e liste di estrema sinistra).

Passiamo adesso alle elezioni comunali 2022 a Pozzuoli, dove sono cinque i candidati alla poltrona di sindaco. A contendersi la vittoria troviamo Paolo Ismeno (Insieme, Sinistra Italiana, Democrazia e Libertà, Iniziativa Democratica, Progetto in comune, Moderati per Pozzuoli, Davvero Pozzuoli-Ecologia e Sviluppo, La città per Figliolia), Luigi Manzoni (Pozzuoli Democratica, Progressisti Democratici, Pozzuoli Libera, Europa Verde, Spazio Flegreo, Partito Socialista, Noi con l’Italia, Noi di Centro-con Mastella, Azione e Uniti per Pozzuoli), Raffaele Postiglione (Possiamo), Antonio Caso (Movimento 5 Stelle), Paolo Guerriero (Fratelli d’Italia).

DIRETTA ELEZIONI, RISULTATI COMUNALI 2022: MOLFETTA E BITONTO

In attesa dei risultati, continuiamo il nostro viaggio nelle elezioni comunali 2022 al Sud e accendiamo i riflettori sulla sfida in programma a Bitonto, a pochi chilometri da Bari. Sono due i candidati alla poltrona da primo cittadino: Domenico Damascelli (Azione Civica, Bitonto Cambia, Bitonto Solidale, Con Damascelli Sindaco, Forza Italia, Fratelli d’Italia, I Riformisti – Fronte del Lavoro, Onda Civica, Patto Comune, Uniti per Bitonto) contro Francesco Paolo Ricci (Democratici Per la Puglia, Officina Partecipata Laboratorio, Partito Democratico, Per Bitonto Palombaio Mariotto, Più Sì, Rete Civica Italia Popolare, Rinascita, Strada in Comune).

Passiamo adesso alle amministrative in programma a Molfetta, quattro protagonisti in campo per guidare il comune: Lillino Drago (Con Drago sindaco, Drago sindaco, Molfetta Libera, Rinascere, M5s, Pd), Giovanni Infante (Più di così, Compagni di strada – Rifondazione comunista), Pietro Mastrapasqua (FdI, Forza Italia, Obiettivo Molfetta, La città in comune, Molfetta nostra, Nuovo Psi – Partito Repubblicano) e Tommaso Minervini (Ala democratica, Avanti Molfetta, Cuore Democratico, Il confronto, Insieme per la città, Minervini sindaco, Molfetta al centro, Molfetta che vogliamo, Molfetta in azione, Molfetta popolare, Patto Comune).

DIRETTA RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2022: ACERRA E PORTICI

Sono tre i candidati in campo alle elezioni comunali 2022 ad Acerra, con tanto di coalizioni trasversali. In campo Andrea Piatto (Pd, M5s, Democratici per Acerra, Acerra-Ecologisti Cittadini, Visione Comune, Acerra Terra Nostra, Patto con Acerra, Noi ci Siamo, Movimento per Acerra, Piatto Sindaco, Più Acerra Cambiamo, Movimento di Popolo e Lista Oblò Forum di Idee), Vincenzo Crimaldi (Fratelli d’Italia, Fare Comune e Cittadini per Acerra) e Tito D’Errico (Lista Lettieri, Acerra Cresce, Acerra Insieme, Acerra Attiva, Acerra Popolare, Acerra Libera, Azione, Iniziativa Democratica Acerra, Siamo Acerra, Acerra al Centro, Movimento Cittadino Fare ed Europa Verde).

Infine, spazio alla sfida di Portici. Questi i candidati sindaco delle elezioni comunali 2022 nel comune campano: Aldo Agnello (Europa Verde, M5s, Sinistra Italiana), Vincenzo Cuomo (Avanti, Campania Libera, Il Cittadino, Pd, Psi, Per Cuomo sindaco, Portici in azione, Portici Libera, Portici Viva, Viviamo Portici), Mauro Mori (Fratelli d’Italia).





© RIPRODUZIONE RISERVATA