Risultati Elezioni Suppletive Napoli/ Sandro Ruotolo senatore ma ‘vince’ Coronavirus

- Niccolò Magnani

Sandro Ruotolo eletto senatore nei risultati delle Elezioni Suppletive al Senato per il Collegio Uninominale Campania 7 a Napoli: vince l’astensionismo per il timore di Coronavirus

Sandro Ruotolo
Sandro Ruotolo, senatore eletto a Napoli (LaPresse)

Nelle elezioni meno “mediatiche” della storia politica recente, le Suppletive per il Collegio Uninominale 7 della Campania (Napoli) per il Senato della Repubblica – è stato eletto senatore Sandro Ruotolo, giornalista antimafia e spesso collaboratore di Michele Santoro. Sostenuto dal Centrosinistra, Ruotolo ha sbaragliato la concorrenza di Centrodestra, M5s e Sinistra radicale andando a trionfare per il seggio lasciato vacante dal defunto senatore Franco Ortolani: geologo eletto il 4 marzo 2018 tra le fila del Movimento 5 stelle con più di 100mila voti e il 53% dei consensi, è scomparso il 22 novembre dello scorso anno lasciano vacante il seggio per cui nel giorno di ieri si sono svolte le Elezioni Suppletive a Napoli per tutto il collegio 7. Appoggiato dal sindaco di Napoli de Magistris, Ruotolo ha trionfato nelle Elezioni con partecipazione ai minimi storici di votanti: ha infatti “vinto” l’astensione, provocata sia da una campagna elettorale in decisa “sordina” e sia la paura per il Coronavirus esploso in Nord Italia ma con ripercussioni di timori e “pandemia” anche in tutto il resto del Paese.

RISULTATI ELEZIONI SUPPLETIVE NAPOLI: RUOTOLO SENATORE

Nelle 444 sezioni del collegio al voto, la soglia si è fermata sotto il 10 per cento (9,52%) con 357.299 elettori ma solo 34mila votanti effettivi: astensionismo record per le Elezioni Suppletive di Napoli-Campania. Il giornalista Ruotolo ha ottenuto il 48,45% delle preferenze (16.243 voti) e così entrerà come nuovo senatore del Centrosinistra eletto a Palazzo Madama: il candidato del centrodestra Salvatore Guangi si è fermato al 24% mentre quello del M5s, Luigi Napolitano, ha preso il 22,5%. Il candidato di Potere al Popolo, Giuseppe Aragno, ha riportato il 2,6% delle preferenze, mentre Riccardo Guarino (Rinascimento Partenopeo) ha raccolto il 2,4% dei consensi: Centrosinistra con Pd, DeMa (il movimento del sindaco di Napoli) e Leu a sostegno di Ruotolo festeggiano l’elezione de giornalista ex Annovero, «Ruotolo Senatore! Anche se affluenza bassissima alle urne è una nostra grande vittoria, insieme a chi ha ritenuto di puntare su un uomo perbene che unisce e non divide. Sconfitta la destra. Ruotolo porterà al Senato la Napoli autonoma e fiera di questi anni. Un baffo antifascista!» commenta a risultati ottenuti il sindaco de Magistris. Per il neo senatore la vittoria viene accompagnata dal canto “Bella Ciao” nella Domus Ars nel centro di Napoli: «È stato un voto contro il sovranismo ed il populismo di una destra estrema a trazione leghista».

© RIPRODUZIONE RISERVATA