Risultati Mondiali basket 2019/ Quarti: Rubio trascina la Spagna in semifinale!

- Mauro Mantegazza

Risultati Mondiali basket 2019: i primi due quarti di finale sorridono ad Argentina e Spagna, eliminate la Serbia (con grande sorpresa) e la Polonia che termina la sua bella favola.

Spagna Ricky Rubio basket lapresse 2019
Risultati Mondiali basket 2019: Spagna e Argentina volano in semifinale (Foto LaPresse)

I risultati dei Mondiali basket 2019 ci consegnano la qualificazione della Spagna: la Roja dunque fa più strada rispetto a quella di cinque anni fa e, superando la Polonia con un convincente 90-78, si regala una semifinale che giocherà contro la vincente di Australia-Repubblica Ceca. La vittoria che la Spagna ha ottenuto contro la Serbia nella partita della seconda fase ha davvero fatto la differenza: la Polonia è stata la grande sorpresa dei Mondiali basket 2019 e oggi è rimasta incollata all’avversaria per tutto il primo tempo, ma alla fine la differenza tecnica e agonistica si è vista e ha condizionato la sfida. Troppo più profonda la Spagna che ha avuto uno scintillante Ricky Rubio (19 punti con 7/11 dal campo, 5 rimbalzi e 9 assist), un Rudy Fernandez da 16 punti e i due Hernangomez con un totale di 32 punti (18 Willy, 14 Juancho che è stato grande protagonista nel primo tempo). La Polonia saluta la competizione a testa altissima: oggi bene AJ Slaughter (19 punti e 6 assist), Michal Solokowski (11 punti con 5/7) e Adam Waczysnki (15 punti), purtroppo non è bastato per battere una nazionale decisamente più forte che dunque può continuare la sua corsa, avvicinandosi alla zona medaglia. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: SERBIA ELIMINATA DALL’ARGENTINA

Clamoroso a Dongguan: nel primo dei risultati dei Mondiali basket 2019 per i quarti di finale dobbiamo parlare dell’eliminazione della Serbia, una delle grandissime favorite per il titolo che invece frena la propria corsa oggi, perdendo contro la straordinaria Argentina. Il ko contro la Spagna ha impedito ai balcanici di incrociare la Polonia, ed è costato l’eliminazione: non sono bastati i 21 punti del solito Bogdan Bogdanovic, non è bastato che Nemanja Bjelica facesse 18 punti con 7 rimbalzi; la Serbia ha tirato male dall’arco, ha continuato a provare a mettersi in ritmo ma lo stesso Bjelica, Luka Jovic, Vladimir Lucic e Nikola Jokic (comunque gigantesco con 16 punti, 10 rimbalzi e 5 assist) hanno tradito. Dall’altra parte l’eroe si chiama Luis Scola, 39 anni e capace di 20 punti e 5 rimbalzi, una produzione messa insieme praticamente nel solo secondo tempo. Meravigliosa doppia doppia per un Facundo Campazzo da 18 punti e 12 assist (6 rimbalzi), l’Argentina al contrario dei suoi avversari ha tirato molto bene dal perimetro e questo ha sancito la vittoria. I balcanici dunque tornano a casa, l’Albiceleste se la vedrà ora con una tra Usa e Francia, sapendo che a questo punto tutto è possibile. Ora torniamo a concentrarci sul campo, dove sta per iniziare l’altra partita dei quarti di finale che è appunto Spagna-Polonia. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: INTERVALLO A DONGGUAN

Il primo dei risultati dei Mondiali basket 2019 può consegnarci la grande sorpresa: all’intervallo lungo l’Argentina è in vantaggio sulla Serbia per 52-46. In questo momento la differenza la fanno due fattori: un Facundo Campazzo da 6 punti e 7 assist (con 2/3 dal campo) e le percentuali dall’arco. La Seleccion tira con il 56% (9/16, 2/2 per Patricio Garino già in doppia cifra con 10 punti), i balcanici rispondono con un pessimo 3/10 che fino a pochi secondi dalla sirena era addirittura 1/7. La riscossa l’ha guidata come sempre Bogdan Bogdanovic, autore di 10 punti con 3/4 dal campo dopo un avvio a rilento; ci sono poi 14 punti e 7 rimbalzi di Nikola Jokic che resta fondamentale per il gioco di questa squadra, tanto che fino a questo momento la sua riserva Boban Marjanovic ha giocato meno di due minuti e mezzo. Staremo a vedere quello che succederà nel secondo tempo: la sensazione è che se la Serbia dovesse riuscire a trovare percentuali più alte la partita potrebbe cambiare, ma l’Argentina che stiamo vedendo a Dongguan merita assolutamente di prendersi la semifinale. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: AL VIA ARGENTINA SERBIA

Tutto è pronto per Argentina Serbia, l’atteso quarto di finale che ci darà il primo dei due risultati attesi oggi ai Mondiali basket 2019. Abbiamo detto che oggi comincia la fase ad eliminazione diretta e il via sarà subito con il botto, cioè la sfida tra due big del basket mondiale. Negli ultimi anni i risultati della Serbia sono stati senza dubbio migliori di quelli dell’Argentina, che resta tuttavia una rivale scomoda e che non a caso fin qui ha vinto tutte le partite disputate in Cina. La Serbia avrebbe avuto la possibilità di avere un incrocio sulla carta più morbido con la Polonia, ma perdendo contro la Spagna è finita con i sudamericani. Questa sconfitta ha sollevato i primi dubbi su una Serbia fino a quel momento impressionante: da oggi però dubbi non ce ne saranno più. Chi vince avanza, chi perde va a casa (o meglio, al girone di qualificazione dal quinto all’ottavo posto): l’attesa dunque è davvero grande, parola al parquet di Dongguan! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: COSì L’ANNO SCORSO

In attesa di scoprire i risultati dei Mondiali basket 2019 per quanto riguarda le partite odierne, ricordiamo che nella scorsa edizione del torneo iridato, nel 2014 in Spagna, tra le squadre che andranno in campo nelle prossime ore la Polonia non era nemmeno presente. L’Argentina era invece uscita di scena agli ottavi di finale (la formula era differente) perdendo con un netto 85-65 il derby sudamericano con il Brasile, dunque solamente Spagna e Serbia avevano raggiunto i quarti. Il cammino iberico terminò proprio a questo livello, nonostante il fattore campo: la Francia infatti fece piangere Madrid battendo i beniamini di casa con il punteggio di 65-52. La Serbia invece ai quarti travolse per 84-56 il Brasile, poi superò anche la stessa Francia in semifinale (90-85) e dovette inchinarsi solamente in finale al cospetto degli Stati Uniti, con il punteggio di 129-92. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: LA SORPRESA

Parlando delle partite che ci daranno oggi altri due risultati ai Mondiali basket 2019, dobbiamo spendere certamente qualche parola sulla grande sorpresa Polonia, che in pochi si sarebbero aspettati nei quarti di finale. In tutta onestà va detto che i polacchi hanno approfittato di un girone piuttosto facile nella prima fase, con i padroni di casa della Cina, il Venezuela e la Costa d’Avorio, ma hanno saputo vincere tutte queste partite e poi ripetersi contro la Russia nel primo match della seconda fase, dunque il cammino è stato comunque brillante. Domenica è arrivata una netta sconfitta contro l’Argentina che solleva qualche dubbio sulla capacità della Polonia di lottare ad armi pari con le big come sarà oggi la Spagna, ma i ragazzi di coach Mike Taylor sono già andati oltre ogni aspettativa e oggi proveranno a scrivere una pagina di storia che sarebbe davvero leggendaria per il basket polacco, che è appena alla seconda partecipazione in un Mondiale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: I PRIMI DUE QUARTI

Oggi martedì 10 settembre sarà un altro giorno importante per i risultati Mondiali basket 2019. Il torneo iridato in Cina infatti ieri ha chiuso anche la seconda fase a gironi e da oggi cominciano i quarti di finale – purtroppo senza l’Italia – e di conseguenza la decisiva fase ad eliminazione diretta. Ricordiamo allora subito il programma delle due partite che oggi ci daranno gli attesi risultati ai Mondiali basket 2019, espresso naturalmente in orari italiani: si comincerà alle ore 13.00 con Argentina Serbia, alle ore 15.00 sarà invece la volta di Spagna Polonia. Come già accennato, comincia l’eliminazione diretta: basta calcoli e combinazioni, chi vince avanza e si giocherà le semifinali che sono in calendario venerdì continuando a inseguire il titolo iridato, chi perde invece dovrà accontentarsi delle partite di qualificazione dal quinto all’ottavo posto, che saranno invece giovedì ma naturalmente hanno importanza molto minore.

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: I TEMI D’INTERESSE

Aspettando dunque di scoprire i risultati dei Mondiali basket 2019 per i due quarti di finale attesi oggi, dobbiamo sottolineare che i temi d’interesse sono molti. Ad esempio la presenza della sorpresa Polonia, che era difficile da immaginare fra le prime otto del mondo e che oggi affronterà il duro esame Spagna; gli iberici fin qui non hanno forse impressionato come qualità di gioco, ma battendo la Serbia hanno chiuso a punteggio pieno le prime due fasi e adesso hanno un quarto sulla carta più “facile” che rende Scariolo favorito per un posto in semifinale. La Serbia invece – dopo avere destato una notevole impressione per le prime quattro partite – proprio a causa della sconfitta con la Spagna si ritrova abbinata all’Argentina nella partita sicuramente più attesa oggi, una sfida che trasuda la storia del grande basket su entrambi i fronti.

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: I QUARTI DI FINALE

RISULTATO FINALE ARGENTINA Serbia 97-87

RISULTATO FINALE SPAGNA Polonia 90-78

© RIPRODUZIONE RISERVATA