Risultati tennis/ Olimpiadi Tokyo 2020, diretta: Djokovic KO, Zverev è in finale!

- Claudio Franceschini

Risultati tennis Olimpiadi Tokyo 2020: la diretta live di venerdì 30 luglio ci presenta le semifinali maschili Djokovic Zverev e Khachanov Carreno-Busta, ma anche quelle del doppio misto.

Djokovic Stojanovic Serbia doppio misto Olimpiadi facebook 2021 1 640x300
Risultati tennis Olimpiadi Tokyo 2020, venerdì 30 luglio (da Facebook)

RISULTATI TENNIS OLIMPIADI TOKYO 2020: ZVEREV VOLA IN FINALE!

Sono gran risultati per il tennis alle Olimpiadi di Tokyo 2020: solo poco fa si è infatti chiusa anche la seconda semifinale per il tabellone individuale maschile e dunque dobbiamo segnalare l’ottima vittoria di Alexander Zverev contro Novak Djokovic per 1-6, 6-3, 6-1. Il tedesco dunque riesce nell’impresa di superare il numero 1 al mondo e vola in finale per le Olimpiadi di Tokyo 2020, dove pure solo domenica affronterà il russo Khachanov. Sarà solo finalina per il bronzo dunque tra Djokovic e Carreno Busta, prevista pure solo domani alle prime ore del mattino italiano. Da aggiungere poi che per il tabellone del dubbio maschile è stata medaglia di bronzo per il duo neozelandese Daniel Venus, al trionfo per 7-6, 6-2 contro Krajicek Sandgreen. È da poco iniziata invece la finale per l’oro del doppio tra Mektic-Pavic e Cilic-Dodig. (agg Michela Colombo)

NUOVA ZELANDA IN VANTAGGIO

Alle Olimpiadi Tokyo 2020 si attendono nuove emozioni in giornata e diamo quindi uno sguardo ai risultati di tennis per quanto riguarda la prima sfida di questo venerdì 30 luglio. La semifinale maschile delle 8 è stata vinta dal russo K. Khachanov  ha battuto lo spagnolo P. Carreno Busta per 6-3, 6-3 ed aspetta il vincente tra Djokovic e Zverev con inizio previsto per le 9.45 italiane. Nella finale per la medaglia di bronzo di doppio maschile la Nuova Zelanda con M. Daniell ed M. Venus sta conducendo la partita contro gli statunitensi A. Krajicek e T. Sandgren essendosi aggiudicati il primo set mentre la finalissima tutta croata si giocherà dalle 11.15 fra Cilic-Dodig e Mektic-Pavic. Le semifinali del doppio misto cominceranno invece alle 10 con Pavlyuchenkova-Rublev contro Barty-Peers e si completeranno con Stojanovic-Djokovic contro Vesnina-Karatsev dalle 11.30. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

RISULTATI TENNIS OLIMPIADI TOKYO 2020: LE SEMIFINALI MASCHILI

Alle ore 8:00 di venerdì 30 luglio i risultati di tennis ci introducono le semifinali maschili: alle Olimpiadi Tokyo 2020 è dunque tempo di scoprire quali giocatori andranno a giocare per la medaglia d’oro e quali invece dovranno lottare per il bronzo. Diciamo subito che i due match sono Djokovic Zverev e Khachanov Carreno-Busta: sicuramente il primo incontro (che sarà il secondo nel calendario della giornata) è quello che desta il maggior interesse negli appassionati, ma il secondo mette a confronto due outsider (se vogliamo chiamarli così) che sono arrivati qui con pieno merito e sono pronti a giocarsela.

Avremo però anche le semifinali del doppio maschile, con un interessantissimo derby croato con le coppie Cilic/Dodig e Mektic/Pavic (gli ultimi due hanno vinto Wimbledon poche settimane fa, e sono i grandi favoriti per l’oro) e quelle del doppio misto: attenzione, perché Novak Djokovic è in corsa anche qui con Nina Stojanovic, ed è impensabile che ora possa ritirarsi perché dal singolare ovviamente non se ne parla, e dal doppio significherebbe privare la connazionale di una probabile medaglia. Vedremo, ora però facciamo un ulteriore approfondimento sui risultati di tennis alle Olimpiadi Tokyo 2020, provando ad anticiparne i temi.

RISULTATI TENNIS OLIMPIADI TOKYO 2020: SITUAZIONE E CONTESTO

Naturalmente il grande protagonista nei risultati di tennis alle Olimpiadi Tokyo 2020 è Novak Djokovic: il serbo infatti potrebbe portare a casa una doppia medaglia (lo aveva già fatto Andy Murray nel 2012, oro e argento), ed è chiaro che quella più succosa arriverebbe dal singolare. Ancora in corsa per il Golden Slam, il numero 1 Atp sta dimostrando che giocare sotto la bandiera del suo Paese è un onore: è quasi sempre stato presente in Coppa Davis ma ha partecipato anche alla Atp Cup, non si è mai tirato indietro e ricordiamo ancora le lacrime per la clamorosa eliminazione al primo turno, cinque anni fa. Ora però insegue la storia: sulla sua strada c’è un Alexander Zverev che sulla distanza dei tre set è una minaccia, perché il suo problema restano gli Slam mentre nei Masters 1000 ha già 4 titoli, ha vinto anche le Atp Finals e qui aveva battuto in finale proprio Nole, cui ha dato poi altri dispiaceri. L’altra semifinale è meno leggibile: certamente Karen Khachanov, già vincitore di Parigi-Bercy prima di avere qualche calo di troppo, è favorito su questa superficie ma il grande caldo potrebbe invece aiutare Pablo Carreno-Busta, che tra l’altro sul cemento aveva giocato una semifinale Slam (Us Open). Sarà allora una grande giornata dedicata ai risultati di tennis alle Olimpiadi Tokyo 2020, vedremo cosa succederà…

© RIPRODUZIONE RISERVATA