Roberta Castoldi, sorella di Morgan/ “Ti ho ritrovato nella notte di Sanremo…”

- Emanuela Longo

Roberta Castoldi, la sorella di Morgan interviene in collegamento con Domenica In: a Live non è la D’Urso il video con la richiesta per il fratello.

sorella morgan 2019 tv
Roberta Castoldi, sorella Morgan

La sorella di Morgan, Roberta Castoldi, ha parlato tramite un video a Live – Non è la D’Urso per cercare di trovare la pace con il fratello. La ragazza specifica: “Ciao Marco è da un po’ che non ci vediamo. In questo periodo ti ho cercato nelle foto di quando eravamo piccoli e stavamo in vacanza e passavamo tanto tempo insieme. Questo è il tavolino che per noi era il nostro gioco, lo mettevamo per terra e ci giocavamo come se fosse un astronave. Io ti trovo dentro a questo amplificatore che mi hai regalato anche se sapevi che era rotto. Noi possiamo stare insieme nonostante le mille fratture così come siamo. Cercandoti ti ho trovato la sera del Festival di Sanremo dove ho ritrovato mio fratello. Non ho visto Morgan, ma Marco. Qualcosa dentro di me è stata soddisfatta. Vorrei rivederti davvero”. Al ritorno in studio Morgan è spiazzato e commosso: “Cara Roberta ti parlo in modo spontaneo, senza suggeritori”, in studio si sorride con la mamma e Barbara D’Urso che spingono verso la pace i due. (agg. di Matteo Fantozzi)

LITE CON MARCO “INSULTATI A VICENDA”

Roberta Castoldi ha avuto modo oggi di intervenire nel corso della trasmissione Domenica In per prendere le difese del fratello Morgan dalle accuse in riferimento alla questione legata al Bugo. Proprio mentre andava in scena l’esibizione che avrebbe poi portato alla squalifica, la donna seguiva con sua madre dalla tv. Lo ha rivelato la signora Luciana Colnaghi oggi ospite di Domenica Live, la quale ha anche spiegato in che rapporti sono i due fratelli: “Marco e la sorella adesso non si parlano da due anni. Mia figlia ci sta male. Si sono insultati a vicenda”, ha spiegato la signora, confermando le parole di Roberta che però a Domenica In aveva invece detto di averlo sentito per telefono nei giorni scorsi, al punto da essere al corrente anche della sua ospitata in collegamento con la trasmissione di Rai1. “Uno dei due deve tendere la mano all’altro… lei lo ha chiamato ma lui le ha risposto in maniera secca. Lui è buono, dolce”, ha aggiunto la madre, che ha chiesto a Barbara d’Urso un aiuto affinché possano fare pace. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

“BUGO? NON AVRÀ TROVATO UN AMICO MA IL TESORO…”

La sorella di Morgan ha poi detto la sua anche sulla cover di Sergio Endrigo che secondo il fratello sarebbe stata del tutto rovinata da Bugo: “Tutta questa storia sugli arrangiamenti che è molto misteriosa, consiglierei di sentire il maestro Valentino Corvino che è un maestro straordinario. Il risultato dell’esecuzione sul palco dal punto di vista dell’orchestrazione andava bene…”. Ma tornando al rapporto con Bugo, il quale ha dimostrato una certa sofferenza per la fine dell’amicizia con Morgan, ha poi proseguito: “Io vedo anche l’aspetto commerciale e dico che è vero che chi trova un amico trova un tesoro… sto ironizzando!”, si è poi affrettata a commentare. Da Mara Venier è infatti giunto un rimprovero: “è la risposta che non volevo”, dice la conduttrice, “non ci sta, io ti ho detto una cosa importante. Lui ha detto che vuole un amico e tu torni sui soldi, allora è proprio una cosa di famiglia che siete così!”. La donna si è difesa sostenendo: “Noi non siamo sentimentali ma siamo dei buoni amici”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

“MARCO È UN BUONO, NON CI SENTIAMO DOPO LITE MA…”

Roberta Castoldi ha rivelato com’è il fratello Morgan in amicizia: “Marco è una persona molto buona e ha un senso dell’amicizia molto allegro, conviviale capace di tirarti su”, ha riferito. La donna ha però ammesso che i rapporti si sono raffreddati anche tra loro: “anche noi non ci sentiamo ma è come se lo sentissi parte di me, della mia vita e sono sicura che anche lui sente la stessa cosa”, ha aggiunto. Questo ha portato anche ad una critica da parte di Pierluigi Diaco, alla quale però Roberta ha replicato spiegando che ad essere squalificati e licenziati sarebbero dovuti essere “gli addetti ai lavori”, coloro che avrebbero dovuto gestirli. In un secondo momento si è tornati sul rapporto privato tra i due fratelli e Roberta ha aggiunto: “Io e Marco abbiamo due vite molto diverse, lui è notturno, io diurna, io lavoro nelle scuole”. Ma perchè i due avrebbero smesso di sentirsi? “Non mi sente perchè abbiamo discusso su degli aspetti che dobbiamo cercare di ricucire ma il bene enorme nei suoi confronti non è assolutamente indubbio. Personalmente l’ho sentito qualche giorno fa, lui sa tutto, anche della mia partecipazione a Domenica In”, ha proseguito. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

LA SORELLA DI MARCO CASTOLDI IN COLLEGAMENTO CON DOMENICA IN

La sorella di Morgan, Roberta Castoldi, anche lei musicista, ha commentato oggi in collegamento e in diretta a Domenica In quanto accaduto sul palco dell’Ariston tra il fratello Marco e Bugo. “E’ successo quello che nella scienza capita spesso”, ha esordito. Secondo la donna “non c’è stato nulla di costruito, si andava cercando di portare un brano sul palco di Sanremo, è nato qualcosa d’altro che probabilmente ha superato quello che si andava cercando all’inizio”. A suo dire però, quello che è successo sul palco è esattamente “ciò che i rapper americani chiamano dissing”. Secondo Roberta “poteva essere gestito meglio da Bugo sul palco”. La donna, che ha rivelato di aver conosciuto Bugo diverso tempo fa, incalzata da Mara Venier ha spiegato ciò che si sarebbe attesa di vedere nel corso della kermesse: “Personalmente mi sarei aspettata una reazione all’invettiva quindi al dissing con una invettiva altrettanto vivace, una improvvisazione”, ha asserito. Insomma, la sorella di Morgan si sarebbe aspettata una controrisposta a tono all’azione del fratello. “Siamo sul palco, uno spazio sacro, se qualcuno ti alza la palla, prendila e giocala”, ha aggiunto, lanciando così un messaggio direttamente a Bugo.

ROBERTA CASTOLDI, SORELLA MORGAN DICE LA SUA SULLA LITE CON BUGO

Ma Bugo ha sbagliato, quindi, sul palco dell’Ariston di Sanremo? Roberta Castoldi, sorella di Morgan, non parla di sbaglio: “Secondo me ha fatto quello che si sentiva, su un palco davanti a una azione performativa reagisco con una reazione performativa”, ha commentato. La parola è poi passata direttamente a Bugo che ha avuto modo di replicare alla musicista: “L’ho detto subito in conferenza stampa del giorno dopo. A bocce ferme è tutto più facile, da parte mia è stata una cosa spontanea, ho pensato per qualche secondo ma poi è venuta fuori la mia personalità”, ha spiegato. E sulla sua reazione ha aggiunto: “La mia reazione naturale è stato andare a vedere sti fogli, ne ho preso uno e l’ho buttato a terra con stizza. Per me quella è una roba che non accettavo, non sono per il dissing, non è una mentalità che a me interessa”, ha proseguito replicando alla sorella di Morgan. “Nella mia sensibilità artistica, io non voglio stare in questo meccanismo. A distanza di una settimana rifarei la stessa cosa”. Secondo Roberta, su quel palco “musicalmente è uscito qualcosa di inaspettato” ma ha anche rivelato che Bugo “non è stato l’unico a stare male”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA