Roberto Baggio, Amici 21/ Perché decise di lasciare la Fiorentina per la Juventus?

- Matteo Fantozzi

Roberto Baggio ospite ad Amici 21: l’ex calciatore di recente ha raccontato il motivo per cui decise di lasciare la Fiorentina per andare a giocare con la maglia della Juventus.

valentina figlia roberto baggio 640x300
Valentina, figlia Roberto Baggio (foto da Instagram)

Roberto Baggio è tra gli ospiti a sorpresa di Amici 21, c’è grande attesa soprattutto dopo il film che l’ha visto protagonista in maniera indiretta. È sicuramente uno dei giocatori italiani più idolatrati e adorati della storia. L’unica notizia riguardante il calciatore che negli ultimi giorni non fa parlare d’altro è la lunghissima intervista che ha lasciato a Revista Libero dove ha trattato anche della Superlega. Roberto Baggio pensa che il calcio abbia immediatamente bisogno di un cambiamento. A lasciar riflettere secondo lui dovrebbe essere la rapidità con la quale il progetto è fallito. Il calciatore sostiene che per nuovi progetti così intensi si ha bisogno di uomini importanti e con una notevole esperienza. Infine, Baggio afferma che per lui l’unica cosa che ha importanza è i vantaggi vengano tratti per chiunque perché si deve dare vita a una cultura dello sport, che appartiene al popolo.

Roberto Baggio, il trasferimento alla Juventus

Nello sviluppo dell’immensa intervista trattata da Revista Libero, Roberto Baggio ha raccontato anche del trasferimento dalla Fiorentina alla Juve che è stato piuttosto dibattuto. Il Divin Codino confessa che non aveva assolutamente nulla contro la Juventus, ma che avrebbe preferito rimanere nella Fiorentina. Lì c’erano persone a cui era affezionato, persone che lo avevano atteso dopo l’infortunio. In un certo senso è stato colto di sorpresa, lo hanno venduto senza metterlo al corrente. Tuttavia, la Juve per lui è stato una sfida, e Baggio ama le sfide. A proposito del suo infortunio, durante l’intervista l’ex giocatore decide di raccontare uno dei periodi più brutti della sua vita. Racconta di esser stato agli inizi della sua carriera e l’aveva già quasi compromessa del tutto.

Tuttavia, Roberto Baggio non ha mai pensato di rinunciare al suo sogno, nemmeno quando si è ritrovato circondato dai pensieri terrorizzanti del non poter giocare mai più a calcio. L’infortunio è stato piuttosto tragico… 220 punti di sutura. Il giocatore era così impaurito che chiese alla madre di ucciderlo per dimostrargli che lo amasse. L’intervista intera è, ovviamente, reperibile sul web. Inoltre, sembra che uno dei calciatori italiani più amati della storia sarà ospite nella prima puntata della nuova edizione di Amici di Maria De Filippi 21/22 programmata per domenica 19 settembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA