Roberto Vecchioni terribile lutto: “la morte di Andrea Lo Vecchio..”/ L’atteso ritorno in tv

- Hedda Hopper

Roberto Vecchioni sul palco di A Grande Richiesta in omaggio a I Ricchi e Poveri. Il ritorno in tv dopo un terribile lutto: “La morte di Andrea Lo Vecchio..”

vecchioni 2021 rai 639x300
Roberto Vecchioni a Domenica In

Roberto Vecchioni sul palco di “A Grande Richiesta” dopo un lutto terribile: “La morte di Andrea Lo Vecchio..”

Roberto Vecchioni non è solo una grande artista ma anche quello che possiamo definire un filosofo del nostro tempo e vederlo questa sera sul palco di A grande richiesta con al timone Carlo Conti, sarà davvero un’emozione. Il nostro Professore sarà ospite della serata dedicata a I Ricchi e Poveri, che andrà in scena eccezionalmente al martedì dopo il tonfo di ascolti delle serate precedenti allo scontro con Maria de Filippi, anche se non sappiamo ancora quale sarà il suo compito e quali saranno le canzoni che porterà sul palco per rendere omaggio alla mitica band.

Quello che è certo è che Roberto Vecchioni arriva da un terribile lutto quello relativo alla morte per Covid del cantautore Andrea Lo Vecchio che per lui ha scritto il grande classico Luci a San Siro. Lo stesso Vecchioni parlando di lui ha ammesso che proprio lui rappresentava la sua gioventù che adesso non c’è più e poi, intervistato da La Repubblica, ha continuato spiegando anche che è proprio grazie a lui che ha iniziato la sua carriera visto non era nemmeno iscritto alla Siae quando lo ha incontrato.

Roberto Vecchioni:”Sanremo senza pubblico? Senza emozioni..”

Roberto Vecchioni, da cantante e filosofo qual è, ha avuto anche modo di occuparsi di un tema scottante in queste ultime settimane, un tema legato proprio alla musica ma, soprattutto, ad una kermesse che gli ha dato tanto, quella del Festival di Sanremo. Roberto Vecchioni è intervenuto sulla questione del pubblico paragonando il Festival alla scuola e ammettendo che l’evento e la sua scuola sono simili in questo (riferendosi alla Dad) e sottolineando che in entrambe è sempre meglio preferire le emozioni dal vivo e quindi è meglio non farlo senza ‘pubblico’. Alla fine però tutto è andato liscio, la kermesse ci sarà e anche Roberto Vecchioni questa sera salirà sul palco senza tanto pubblico ad applaudirlo e, magari, rendendo omaggio proprio ala sua gioventù e ad Andrea Lo Vecchio morto a 78 anni proprio qualche giorno fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA