CALCIOMERCATO/ Roma, Pastore in giallorosso? Il suo agente smentisce

Le indiscrezioni sul giocatore del Palermo voluto dalla Roma, Pastore. Il suo agente sembra smentire che Pastore vada via da Palermo, almeno per il prossimo anno

14.04.2011 - La Redazione
Pastore_R375_16ott09
Javier Pastore (Foto: Ansa)

Pastore: va o rimane al Palermo? Come ha riportato IlSussidiario.net, sembrava che il presidente Zamparini avesse posto il vieto sulla sua partenza dalla Sicilia.

Non se ne parla proprio, aveva detto il vulcanico presidente del Palermo, Pastore non si muove da qui. Poi invece una successiva dichiarazione in cui Zamparini diceva che come è tradizione del Palermo, ogni giocatore è libero di scegliere la strada che vuole. Se qualcuno a fine stagione vuole andare, è libero di farlo, aveva spiegato. Anche se per Pastore Zamparini spera che rimanga, nonostante ci siano squadre come il Real Madrid che lo cercano. E la Roma? Anche. Proprio oggi però è intervenuto l’agente di Pastore, Marcelo Simonian. Che ha detto che la Roma potrebbe essere certamente la squadra giusta perché il calciatore possa fare il salto di qualità decisivo, ma al momento non ci sono le condizioni per una partenza. Questo anche se a Roma Pastore potrebbe davvero sbocciare come il campione che sembra essere.

“Penso che il ragazzo il prossimo anno sarà ancora un giocatore rosanero, perché ha un contratto in essere con il club e Zamparini non è disposto a cederlo. La Roma potrebbe essere la piazza giusta per il suo definitivo salto di qualità, ma ora il ragazzo pensa solo ed esclusivamente al Palermo.” Stesso discorso per il difensore argentino Nicolas Otamendi, anche lui rappresentato da Simonian. Dalla Roma non è arrivata al momento alcuna richiesta ufficiale d’acquisto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori