METRO C ROMA/ Linea attiva e servizio regolare. Atac: grande affluenza di passeggeri (oggi lunedì 10 novembre 2014)

- La Redazione

Dopo l’inaugurazione di ieri, andata in scena con qualche imprevisto, è ufficialmente attiva da oggi la nuova Linea C della metropolitana di Roma. Il servizio è regolare.

Metropolitana_Milano_AtmR439
Metro Milano (Infophoto)

Dopo l’inaugurazione di ieri, andata in scena con qualche imprevisto, è ufficialmente attiva da oggi la nuova Linea C della metropolitana di Roma. Atac fa sapere che il servizio è iniziato come programmato alle 5.30, sta procedendo regolarmente e “si registra una notevole affluenza di passeggeri nelle stazioni Finocchio, Borghesiana e Grotte Celoni”. Sono attualmente in funzione quindici stazioni e in questa prima fase la linea rimarrà attiva dalle 5,30 alle 18,30 (previsto un treno ogni 12 minuti). Le nuove stazioni aperte sono Monte Compatri, Graniti, Finocchio, Bolognetta, Borghesiana, Due Leoni/Fontana Candida, Grotte Celoni, Torre Gaia, Torre Angela, Torrenova, Giardinetti, Torre Maura, Torre Spaccata, Alessandrino, Parco di Centocelle.

Dopo i primi inconvenienti alla Metro C, la terza e nuova linea della metropolitana romana inaugurata oggi, non tardano ad arrivare i primi commenti (ironici e non): “La linea C sembra essere partita col piede sbagliato – ha detto ad esempio il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – Ciò che è accaduto oggi, quando la metro era sotto gli occhi di tutti e avrebbe dovuto garantire un funzionamento perfetto, è di pessimo auspicio. Una linea nuova di zecca, costata miliardi di euro e attesa per anni, non può permettersi alcun problema tecnico. Vogliamo sperare che il guasto odierno non sia un sintomo di ciò che attenderà gli utenti in futuro, ossia una metro dove gli stop e i problemi tecnici sono quasi quotidiani, al pari di quanto già avviene”. Di seguito riportiamo invece il video postato su YouTube da Centocelle News in cui ai passeggeri viene detto di scendere alla stazione Due Leoni-Fontana Candida per un problema tecnico. Risaliranno sul treno solo undici minuti più tardi.

Con la prima corsa dai capolinea di Pantano-Monte Compatri e Parco di Centocelle, è stata inaugurata questa mattina la terza linea della metropolitana di Roma. Come fa sapere l’Agenzia per la Mobilità di Roma, entrano in funzione quindici stazioni e in questa prima fase la linea sarà attiva dalle 5,30 alle 18,30 (previsto un treno ogni 12 minuti). L’esordio non è però stato dei migliori, visto che il primo treno della Metro C partito alle 5.30 da Centocelle si è fermato per circa undici minuti alla stazione Due Leoni-Fontana Candida. I passeggeri sono stati fatti scendere e hanno atteso sulla banchina che il problema venisse risolto. Un inconveniente che ovviamente ha generato più di un’ironia sui social, ma Atac ha voluto precisare che lo stop è stato causato da “problemi sulla linea, non sul treno. Non c’è stata alcuna interruzione nella corsa del primo treno partito dalla stazione di Centocelle. Si è fermato solo alcuni minuti per consentire la soluzione di un problema tecnico proprio per evitare limitazioni e completare la corsa. I passeggeri hanno raggiunto il capolinea senza bisogno di cambiare treno”. Insieme alla Metro C, è stata attivata anche una linea speciale, la 50 Express, che dalla stazione Parco di Centocelle raggiunge Termini, con fermate lungo la Casilina, a Porta Maggiore e a piazza Vittorio Emanuele.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori