Romina, figlia di Domenico Manzo/ “Io indagata? Sono innocente e lo grido a tutti”

- Alessandro Nidi

Romina, figlia di Domenico Manzo, è intervenuta a “La Vita in Diretta”: “In cuor mio so di non c’entrare niente con la sparizione di mio padre”

Romina Manzo 640x300
Romina Manzo (La Vita in Diretta, 2022)

Romina, la figlia di Domenico Manzo, 69enne allontanatosi l’8 gennaio 2021 dall’abitazione della figlia per fumare una sigaretta, è intervenuta a “La Vita in Diretta”, trasmissione di Rai Uno condotta da Alberto Matano e andata in onda nel pomeriggio di oggi, lunedì 16 maggio 2022. La figlia Romina è indagata per sequestro di persona e una sua amica è indagata per favoreggiamento e falsa testimonianza. La giovane ha dichiarato: “Ho scelto di intervenire per dire a tutti che non c’entro niente con la sparizione di mio padre Mimì. Ho preso malissimo la notizia di essere indagata. In paese mi salutano tutti, ma può essere che pensino male dentro di loro. Io dentro di me so di non avere fatto niente”.

FRANCESCO, FRATELLO DI ROMINA MANZO: “MI SEMBRA UN BRUTTO FILM”

Romina ha raccontato che Domenico Manzo quella sera era arrabbiato con lei perché la casa della figlia era in disordine: “Lui ha detto che andava a fumare, poi dopo circa mezz’ora l’ho chiamato, perché pioveva e lui era uscito a piedi. Quando lo chiamavo al telefono c’era sempre la segreteria. In più c’era il coprifuoco in quel periodo, ero preoccupata. Mio padre mi manca, lo amavo. Sono la figlia di uno scomparso, non sono in tv per difendermi, ma per cercare mio padre”. Le ha fatto eco Francesco, il fratello di Romina Manzo, il quale ha detto: “Non ci aspettavamo dopo tutte queste indagini che mia sorella venisse incolpata. Mi sembra un brutto film, tutto qua”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA