Ronaldo via dal Manchester United?/ Calciomercato: pranza da solo, addio più vicino

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato news, sempre più difficile la situazione di Cristiano Ronaldo al Manchester United: il club sarebbe pronto a scaricarlo ma Mendes lo propone inutilmente

Cristiano Ronaldo Portogallo
(Foto: Lapresse)

Calciomercato news, Ronaldo separato in casa al Manchester United

Il calciomercato estivo attualmente in corso potrebbe arricchirsi di un nuovo importante capitolo se verrà confermato l’addio di Cristiano Ronaldo al Manchester United. Il fuoriclasse portoghese ha saltato la preparazione e la tournée asiatica con il resto della squadra ufficialmente per motivi personali ma nel frattempo il suo agente, il procuratore Jorge Mendes, si stava già attivando per trovargli una nuova sistemazione poichè scontento di non poter giocare in Champions League nella stagione appena cominciata.

Secondo quanto rivelato dalla stampa britannica, Ronaldo sarebbe sempre più isolato rispetto al resto dei compagni a Manchester e sarebbe addirittura stato avvistato mentre pranzava in solitaria presso la mensa del club. L’atteggiamento avuto dall’ex juventino nelle passate settimane non è stato gradito ed in più il suo rendimento in campo è stato decisamente al di sotto delle aspettative specialmente se si considerano le due sconfitte consecutive rimediate in campionato prima contro il Brighton per 2 a 1 all’esordio all’Old Trafford e poi contro il Brentford, tornando a casa al termine di un disastroso 4 a 0 maturato nel primo tempo.

Calciomercato news, Cristiano Ronaldo verso l’addio al Manchester United

La separazione tra Cristiano Ronaldo ed il Manchester United sembra sempre più netta ed irrimediabile in questo agosto di calciomercato estivo. Il tecnico Ten Hag lo aveva sempre difeso dichiarando di voler puntare su di lui anche per questa stagione visto il contratto ancora valido fino al giugno del 2023. Stando ai rumors più recenti però anche l’allenatore olandese lo avrebbe scaricato facendo sapere ai vertici del club di non volersi disperare in caso di addio del lusitano. Nel frattempo il futuro di CR7 rimane del tutto incerto specialmente se si considera che nè l’Inter nè il Milan hanno voluto trattare per tesserarlo nonostante il giocatore sia stato offerto dal suo agente Mendes ai rappresentati delle milanesi. In Spagna i tifosi dell’Atletico Madrid hanno espresso tutto il loro disappunto in caso di arrivo di Ronaldo ed il patron del Real Madrid Florentino Perez ha escluso la possibilità di un ritorno nella Capitale ritenendo il giocatore troppo vecchio per poter puntare ancora su di lui.







© RIPRODUZIONE RISERVATA