Rong Hao Wu/ È in semifinale, ma riuscirà a superare le sue paure? (Bake Off Italia)

- Melania Cacace

Rong Hao Wu vola direttamente alla semifinale di “Bake Off Italia 2019”. Non mancano però dubbi, ansie e panico…Riuscirà a gestirli e a vincere anche stavolta?

Rong Hao Wu
Rong Hao Wu, semifinalista di Bake Off Italia

Il pasticcere dilettante, Rong Hao Wu, molte volte ha superato le prove di “Bake Off Italia” per un pelo, eppure è riuscito ad arrivare alla puntata del 15 novembre sano e salvo. La puntata inizia con una sorpresa. Benedetta Parodi annuncia che per le sfide del giorno ci sono in palio dei golden ticket, ovvero dei pass per accedere direttamente alla semifinale, senza sostenere ulteriori prove. I tre giudici hanno tra le mani ben tre golden ticket, che verranno assegnati al concorrente migliore a conclusione delle tre prove. Durante la prima prova Rong e gli altri concorrenti dovranno preparare la torta con glassa a specchio “multicolor” per ottenere il golden ticket di Damiano. Il giudice subito mostra la sua torta, denominata “aurora boreale” e, insieme ai suoi colleghi, cerca di avvertire i concorrenti sui punti più difficili della prova. L’obiettivo principale della sfida sarà di creare un dolce dal gusto equilibrato e delicato. Rong prepara una torta con croccante al caramello mou, biscuit alle mandorle, mousse alle mandorle e ciliegie al rum. Il ragazzo comincia la sfida con una certa tensione,”appena hanno tirato fuori il golden ticket eccomi…Illuminato e agitazione a palla!”, e cerca di spiare la preparazione di Antonio, che però non lascia trapelare nulla del suo progetto perché, puntualizza “Qui si copia…“. Clelia si avvicina al bancone di Rong e gli chiede “Rong, ma se ti guardi nello specchio, vedi  un possibile vincitore di Bake Off?“, il ragazzo, non molto sicuro di sé ammette: “Non saprei…vedrei un 50 e 50“. La giudice cerca di dargli un po’ di carica, facendogli presente che per vincere dovrà avere più autostima.

Rong Hao Wu: tra insicurezze e panico…Ce la fa!

Durante la preparazione del dolce per Rong Hao Wu c’è un momento di panico: non sa dove possa essere l’anello della torta e teme di averlo lasciato, per una dimenticanza, all’interno del dolce. La tensione sale alle stelle e Rong comincia a saltellare disperato per tutta la cucina di Bake Off, piagnucolando “Aiuto, non lo trovo da nessuna parte, no!”. Alla fine l’anello, per fortuna, viene ritrovato. Presenta la sua torta ai giudici con sconforto. Knam subito parte con la critica: “il problema qui è che la torta non era abbattuta…”. Anche Clelia non è soddisfatta: “questo dolce è poco piacevole da guardare, il sapore si salva con le ciliegie dentro che svegliano un po’ questa torta dormiente”. Per Damiano la glassa a specchio stile Pollock era una buona idea, che poteva addirittura diventare un capolavoro, ma che alla fine si è evoluta in una spiacevole “zuppettina“. Purtroppo Rong non riesce a guadagnarsi il golden ticket e deve affrontare la prova tecnica. La prova viene decisa da Knam ed è la torta al caffè. I concorrenti non possono usare la ricetta ma dovranno seguire Knam che prepara la torta di spalle. Rong è abbastanza preoccupato, ma alla fine la sua torta si rivela essere la più bella e la più solida. La prima torta classificata è proprio la sua, e così si aggiudica il golden ticket, volando in semifinale senza più cucinare. Guardando Rong da un punto di vista analitico, sicuramente è stato un concorrente molto incostante nel corso di questa stagione di Bake Off. Il suo difetto più grande? Sicuramente l’insicurezza, come anche i giudici gli fanno notare. Clicca qui per guardare l’intervista a Rong Hao Wu



© RIPRODUZIONE RISERVATA