Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione/ Uomini e Donne: “Quante moraliste parlano di…”

- Valentina Gambino

Uomini e Donne trono classico, le precisazioni di Rosa Perrotta sul rapporto intimo con Pietro Tartaglione dopo l’intervista a “Chi”.

rosa-perrotta-e-pietro-tartaglione
Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione sposi ad aprile

Le recenti dichiarazioni di Rosa Perrotta sulla vita sessuale con Pietro Tartaglione avevano fatto particolarmente discutere. L’ex tronista di Uomini e Donne, aveva raccontato su Chi, alcuni dettagli sulla sua intimità con il compagno, un po’ assopita dopo la nascita del piccolo Domenico. Le sue esternazioni avevano particolarmente incuriosito il popolo della rete tanto che, proprio in questi giorni, la stessa campana ha dovuto offrire ai follower, alcuni chiarimenti. “Data la mole di articoli che ci hanno fatto, dai più svariati e fantasiosi titoli acchiappalettori, cercherò di spiegarla bene questa cosa. Ho letto molte cose divertenti che ci hanno fatto sorridere molto. I titoli per invogliare le persone a leggere vanno bene… però poi c’è la verità, detta in un’intervista fatta a cuore aperto con la lealtà e la verità che mi contraddistinguono”, ha esordito l’influencer.

Uomini e Donne, le precisazioni di Rosa Perrotta sul rapporto intimo con Pietro Tartaglione

Rosa Perrotta poi ha continuato: “Mi stupisco di quanto ci siano temi più profondi di cui purtroppo, con grande ipocrisia e stupidità, ancora non si può parlare. Se ci volevano in crisi per fare un po’ di gossip, va bene, poco importa. La gente non vede l’ora di parlare di crisi e tradimenti”. L’ex volto di U&D ha voluto aggiungere: “Io da donna onesta ho parlato della difficile situazione che una donna può vivere dopo il parto. Cambia il corpo, cambia la psiche. Guardi il tuo corpo e non lo riconosci. Ho parlato schiettamente di quello che succede ad una donna perché gli uomini capiscano di dover pazientare dopo una cosa così importante, perché solo una donna sa quello che attraversa. Da qui a dire che io ho un problema con il mio uomo, passa l’oceano. Abbiate il coraggio di ascoltare e non sentire. Parlare di un tema che accomuna tante donne, soprattutto dopo la prima gravidanza, è qualcosa di sconcio? Quante moraliste, parliamo sempre delle stesse ca***te. Che noia!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA