DIETA DETOX DOPO LE FESTE/ I contro: i regimi alimentari low-carb sono dannose

- Matteo Fantozzi

La dieta detox per tornare in forma dopo le feste di Natale è in grado di regalare la possibilità di dimagrire molto rapidamente.

La dieta dei cereali
Alimenti che rendono la pelle più bella (Pixabay, 2018)

Non ci sono solo pro nella dieta detox dopo le feste, ma sono anche diversi gli aspetti negativi. Questi invitano ovviamente a non prolungare il regime alimentare troppo a lungo e di consultare uno specialista prima di effettuarlo. Tra i rischi più grandi c’è quello di assumere troppi pochi carboidrati. La dieta detox suggerita in questo periodo porta a mangiare pochissimi carboidrati, cosa che da molti specialisti viene considerata davvero molto pericolosa. Sicuramente il rimedio funziona, soprattutto se si deve perdere rapidamente peso. La cosa più importante è non effettuarla per un periodo prolungato e soprattutto è importante cercare di fare attenzione alle situazioni legate a patologie specifiche. Sono diversi gli alimenti importanti che ci possono regalare delle grandi soddisfazioni all’interno alla dieta detox, ma bisogna fare attenzione ad eliminare i carboidrati in maniera definitiva. (agg. di Matteo Fantozzi)

I consigli dei nutrizionisti

La dieta detox per tornare in forma dopo le feste di Natale è in grado di regalare la possibilità di dimagrire molto rapidamente. L’obiettivo è quello di riacquistare la forma, un po’ arrotondata dopo alcune settimane in cui non si è stati attenti a tavola. Alcuni nutrizionisti hanno consigliato una giornata un po’ più tirata delle altre e una o due settimane con un limite massimo di 1200 calorie al giorno. Viene indicato comunque come sia totalmente sbagliato saltare i pasti e soprattutto non si debba saltare la prima colazione considerato il più importante. Di questo regime alimentare ne ha parlato Pietro Antonio Migliaccio, Presidente del Sisa (Società italiana di scienza dell’alimentazione), ai microfoni del portale di Repubblica. Questi ha messo in piedi una sorta di dieta di compenso che possa garantire la possibilità di recuperare la forma fisica giusta nell’arco di appena un paio di settimane.

Dieta detox per tornare in forma dopo le feste di Natale: come funziona il regime alimentare

La dieta detox per tornare in forma dopo le feste di Natale si divide in due fasi. La prima è quella della giornata da 850 chilocalorie che serve per ripristinare il nostro organismo. In questa giornata spiega Pietro Migliaccio: “La dieta di compenso è una dieta che deve essere seguita solo il giorno dopo aver mangiato in maniera eccessiva. E’ un regime alimentare strettamente ipocalorico, che permette di compensare uno strappo alimentare. Si può anche mangiare solo frutta, ma dopo un periodo di grandi mangiate è più facile seguire un regime maggiormente completo”. Segue la dieta da 1200 chilocalorie durante le quali sarà importante integrare colazione, pranzo, cena agli spunti consentiti durante l’arco della giornata. Fondamentale rimane comunque non saltare i pasti e fare particolarmente attenzione soprattutto alla colazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA