SAMMY HASSAN/ Chi è il vocalist vicino a Cristina Incorvaia (Temptation Island)

- Rossella Pastore

Sammy Hassan e Cristina Incorvaia hanno instaurato un bel rapporto a Temptation Island 2019. Ecco qualche info in più su di lui.

Sammy Hassan temptationisland2019
Sammy Hassan

Sammy Hassan è uno dei tentatori di Temptation Island 2019. Nel corso della sua partecipazione al programma, Sammy si è avvicinato soprattutto a Cristina Incorvaia, ma per ora tra i due non c’è stato nessun contatto rilevante. Sammy The Voice, così come si fa chiamare il vocalist, è nato a Roma il 26 giugno 1985. Non sappiamo quali siano le sue origini; a dire il vero, di lui si sa ben poco. Attualmente, Sammy vive a Milano, dove lavora in diverse discoteche. Da poco è entrato a far parte del cast del reality show di Canale 5, condotto da Filippo Bisciglia e prodotto dalla Fascino di Maria De Filippi. Il suo non è un volto del tutto sconosciuto, dalle parti della tv. Hassan, infatti, è stato uno dei Carramba Boys di Raffaella Carrà, e subito dopo è arrivato terzo anche a Mister Italia. Amante della notte, Sammy è uno dei vocalist più richiesti nelle maggiori città italiane. Non solo fa lo speaker, ma è anche organizzatore di eventi legati al mondo della vita notturna.

La vita privata di Sammy Hassan

Nel curriculum di Sammy Hassan figurano diverse esperienze come modello e impiegato in una nota agenzia del settore Food & Beverage. Sammy è single, ma in passato, nella sua vita, ha avuto una relazione molto importante con una persona. Si dice che dalla storia con questa donna sia nato anche un bambino, Cristian, a cui Sammy sarebbe molto legato. Sui social non si sbilancia troppo: il suo profilo Instagram è ricco di foto riguardanti il suo lavoro, segno che vuol mantenere il riserbo su tutto quel che riguarda la sua vita privata. Inoltre, Hassan ama molto i tatuaggi e il suo hobby principale è la palestra. Tiene molto al suo aspetto fisico, che cura non solo allenandosi, ma anche mangiando sano. Il suo stile di abbigliamento va dal casual all’elegante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA