Savannah, Jenna, Francesco: figli Chico Forti/ “Nostra madre ha fatto un buon lavoro”

- Emanuela Longo

Savannah, Jenna, Francesco: figli Chico Forti, i loro ultimi ricordi del padre prima della condanna all’ergastolo per l’omicidio di Pike Dale

figli chico forti iene
Savannah, Jenna, Francesco: figli Chico Forti, Le Iene

Chico Forti, l’italiano condannato in America per l’omicidio di Dale Pike, è anche un padre. L’uomo ha avuto tre figli da Heather Crane, bellissima californiana, all’epoca del loro incontro una modella nonché Miss America costa occidentale 1990. Dalla loro unione nacquero Savannah Sky, nel 1994, Jenna Blue nel 1996 e due anni dopo Francesco Luce. L’intera famiglia Forti ha vissuto nell’esclusivo quartiere di Williams Island, nella zona nord di Miami ma la loro bellissima ed agiata vita è destinata ad interrompersi nel febbraio 1998 con l’omicidio di Pike di cui Chico è stato accusato e condannato all’ergastolo. Da quel momento anche le vite di Savannah, Jenna e Francesco cambiano per sempre. I tre figli sono cresciuti insieme alla madre, che nel frattempo, in tutti questi anni, si è rifatta una nuova vita trasferendosi alle Hawaii. Ciascuno di loro però, non dimentica la figura paterna. Ai microfoni de Le Iene, nello speciale che vedremo questa sera in replica su Italia 1, ha preso la parola anche il figlio minore, che dal padre ha preso la passione per gli sport acquatici. “Mi piacerebbe imparare il windsurf”, ha ammesso. “Forse è per questo che sto aspettando il mio maestro”, ha aggiunto con gli occhi pieni di lacrime. Il papà è in carcere, a migliaia di chilometri di distanza da lui, sin dai primi giorni della sua vita, eppure Francesco ne parla con il sorriso sulle labbra: “E per questo devo ringraziare mia mamma”, dice, “ha fatto un ottimo lavoro, ci ha sempre fatti sentire a nostro agio”. Francesco ha raccontato di essere stato in Italia, in casa dei nonni paterni, a Trento. “Quando parlo con mia nonna o con la mia famiglia in quei momenti inizio a pensarci di più e penso come sarebbe se lo liberassero, speriamo…”, ha aggiunto.

SAVANNAH, JENNA, FRANCESCO: FIGLI CHICO FORTI, I LORO RICORDI

A parlare nel corso del medesimo servizio su Chico Forti realizzato da Gaston Zama per Le Iene, anche la figlia Jenna Bleu. La giovane ha raccontato di recarsi in Italia almeno una volta l’anno per incontrare la famiglia del padre. Parlando di nonna Maria, mamma di Chico, l’ha definita una donna “cazz*ta”, in quanto “anziana ma è troppo forte”. La giovane ha raccontato qual è stata la prima volta in cui ha scoperto quanto era accaduto al padre: “Ho questo ricordo molto nitido: ero in macchina, sul seggiolino con un mucchio di roba attorno, perché mia madre aveva un sacco di vestiti, e guidava in mezzo a questi altissimi alberi e sembrava come se fossimo in mezzo al nulla. Mi ricordo che le chiedevo: “Dove stiamo andando?”. Penso che me l’abbia detto mia sorella (Savannah, ndr). Lei aveva 5 anni ed io ne avevo 3, lei era molto intelligente”. La madre e la sorella erano solite ripeterle che il padre fosse via per lavoro, ma le insistenze della sorella portarono la madre a raccontarle la verità. Quando suo padre fu condannato all’ergastolo, aveva appena tre anni. Da allora sono trascorsi oltre 20 anni. Tutti in famiglia hanno coltivato, esattamente come il padre, la passione per gli sport acquatici. La sorella maggiore, ad esempio, avrebbe iniziato a nuotare addirittura all’età di 8 mesi. Come racconta Jenna Bleu, anche Savannah vive alle Hawaii, “ma viaggia molto… tutti noi viaggiamo molto. Ora è su un’altra isola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA