Primo metallo liquido come in Terminator 2/ Dalla Cina la nuova scoperta

- Matteo Fantozzi

Una squadra di ricercatori cinesi ha pubblicato uno studio sul primo metallo liquido che fa venire in mente Terminator 2. Questo è in grado di allungarsi fino a quattro volte

terminator 2 2019 film 640x300
Terminator 2

Una squadra di ricercatori cinesi ha pubblicato uno studio sul primo metallo liquido che fa venire in mente Terminator 2. Questo è in grado di allungarsi fino a quattro volte rispetto alla lunghezza d’origine e a deformarsi sia orizzontalmente che verticalmente. Tutto ovviamente fa pensare a T-1000 di Terminator 2, un robot il cui corpo era realizzato completamente da metallo liquido. Un azzardo arrivato dal cinema e dalla mente di James Cameron, che aveva fatto un viaggio incredibile nella mente e nella fantasia della gente. Una cosa che sembrava irrealizzabile, ma sul quale un team di ricerca ha lavorato a lungo e che ha permesso di ritirare fuori un film molto amato dal pubblico di tutto il mondo in un campo che non ci saremmo di certo aspettati. Vedremo poi questa scoperta che evoluzioni positive avrà e in che settori potrà prendere forma.

Primo metallo liquido come in Terminator 2, dalla Cina la nuova scoperta

Il primo metallo liquido come in Terminator 2 è stato scoperto grazie a un team di ricercatori della Beihang University in Cina. Lo studio è stato pubblicato su Applied Materials & Interfaces edito dagli statunitensi dell’American chemical society. Si tratta di fatto di una miscela di Indio, Gallio e lega di Stagno che sono accomunati da due caratteristiche e cioè l’alta conduttività e la deformità. A questi sono state aggiunte particelle di Ferro e Nichel e tutto è stato poi immerso all’interno di una soluzione di acido cloridrico. Grazie a due magneti poi si è riusciti a manipolare il metallo verso l’asse orizzontale che quello verticale. Una situazione davvero interessante che ha lasciato tutti senza parole.



© RIPRODUZIONE RISERVATA