Sei sorelle/ Anticipazioni puntata 29 giugno: Rosalia continua a peggiorare

- La Redazione

Sei sorelle, anticipazioni puntata 29 giugno: lo stato di salute di Rosalia si fa sempre più grave e le sorelle Silva sono molto preoccupate.

Sei sorelle soap rai 1 640x300
Sei sorelle su Rai 1

Sei sorelle, anticipazioni puntata 29 giugno

Nella puntata di oggi, mercoledì 29 giugno, della soap opera Sei sorelle le condizioni di salute di Rosalia peggiorano. La governante viene colta da una brutta febbre, Blanca trasgredendo la promessa fatta a Rodolfo, chiama in soccorso Cristobal che si precipita in casa Silva per dare assistenza alla domestica. Miguel comincia a sospettare che Petra non gli voglia più bene. Da quando la ragazza è diventata amica di Celia, il suo rapporto con il fidanzato è cambiato. Durante la sagra, Celia sente una forte attrazione nei riguardi di Petra. Anche la ragazza è attratta da Celia, ma nella stessa maniera? Diana e Salvador trovano un piano per allontanare don Ricardo dalla Tessuti Silva. Infatti la coppia fa credere all’arrivista parente che la situazione finanziaria della fabbrica è drastica, c’è stato un calo degli ordini e probabilmente è sull’orlo del fallimento. Purtroppo don Ricardo non cade nella trappola e le sorelle Silva dovranno escogitare un altro piano per non far venire a galla tutta la verità.

Sei sorelle, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti della soap opera Sei sorelle Adela rimprovera Diana, non capisce come abbia potuto dare il consenso a Elisa a uscire con Salvador. Purtroppo la Silva non immaginava che Montanair la invitasse a cena. Donna Rosalia non sta bene ha una tosse che la perseguita, la donna suggerisce di trasformare l’invito a cena in una merenda da consumare a casa così da tenere sott’occhio Elisa. Don Ricardo chiede a Salvador come è possibile che la produzione vada avanti con un organico ridotto. Il direttore replica che gli operai sono motivati, in realtà di notte le sorelle Silva con altri dipendenti portano avanti la produzione per rispettare le scadenze degli ordini. Don Ricardo confida a Salvador che la Tessuti Silva fallirà e se lui teme per il suo futuro già sa da che parte stare. Blanca non trova giusto che Cristobal stia rischiando molto per proteggerla e tenere nascosto la morte del padre. La ragazza è furiosa con Rodolfo che le ha impedito di frequentare il fratello e si prende le colpe. Cristobal non può parlare, vorrebbe raccontare la verità a Blanca sulla storia clandestina che Rodolfo ha con Victoria, ma deve tacere, ma fino a quando?

Francisca riceve la visita di Lucia, una sua amica che da Parigi è venuta a trovarla. La Silva le confida che ha due pretendenti, uno è Louis il suo maestro di canto e l’altro è Gabriel. Lucia le suggerisce di invitarli a mangiare in giorni diversi così avrà modo di conoscerli. Intanto Rodolfo continua a incontrare segretamente Victoria, ma teme che qualcuno possa vederli a quel punto sarebbe uno scandalo per entrambe le famiglie e non potranno più frequentarsi. Non può rompere il fidanzamento con Blanca perché è avvenuto di recente e la notizia è finita su tutti i giornali, quindi prima che la loro storia possa essere resa pubblica, Victoria dovrà aspettare un po’ di mesi. Diana comunica a Elisa che con Salvador consumerà una merenda in casa e lei sarà presente, perché è ancora una bambina e il Montanair è troppo maturo per lei. Don Ricardo vuole affondare la Silva Tessuti e ordina al suo scagnozzo di indagare su Montanair, non vorrebbe che sia lui il suo ostacolo. Intanto il direttore comunica alle sorelle Silva quale sono le intenzioni del loro zio, le ragazze non possono rischiare di farsi scoprire e soprattutto non possono permettere al parente di entrare in possesso della fabbrica, sarebbe la loro rovina finanziaria.







© RIPRODUZIONE RISERVATA